Lunedì, 22 Luglio 2024
Atletica

L'Atletica 5 Cerchi brilla alle prove multiple Regionali: arrivano argento e bronzo

Primato Provinciale di Nico Panni e poi super prestazioni nell'Esathlon e nel Pentathlon Under 16

Ai Campionati Regionali di società di prove multiple a Ravenna l’Atletica 5 Cerchi è l’unica società regionale a conquistare l’argento con la squadra maschile ed il bronzo con quella femminile e unica società piacentina presente.
La squadra maschile si laurea vicecampione regionale di Esathlon specialità  formata da ben sei discipline diverse: 100 m ad ostacoli, salto in alto, lancio del disco, salto in lungo, tiro del giavellotto e dulcis in fundo 1000 m: Nicola Panni, Luca Peretti Francesco Rangoni e Francesco Chiesa hanno ottenuto la bellezza di 9055 punti che è il nuovo primato provinciale a squadre e Nicola Panni classe 2008 come i suoi compagni, dall’alto dei suoi 3311 punti, firma il nuovo primato provinciale di Esathlon cadetti i suoi risultati sono eclatanti considerando che le gare si susseguono senza tempi di recupero ed in una solo giornata: 100 ostacoli 14”58, alto 1,59 m, disco 27,01 m, lungo 5,81 m, giavellotto 25,82 m e 3’27”48 nei 1000 m. Luca Peretti (specialista del mezzofondo) consegue 2894 punti: 16”45, 1,47 m, 16,90m, 5,71 m, 23,29 m e 3’01”46; Francesco Rangoni (specialista dei lanci) ottiene 2850 punti: 16”85, 1,53 m, 26,83 m, 5,33 m, 32,85 m e 3’39”47; Francesco Chiesa (specialista della velocità) sigla 17”45, 1,62 m, 15,46 m, 5,00 m, 21,50m e 3’25”18.

Nicola Panni_ Luca Peretti_ francesco Rangoni_ Francesco Chiesa Vicecampioni regionali

Nel pentathlon cadette (80 m ad ostacoli, salto in alto, giavellotto, lungo, 600 m) Alice Pansini, Matilde Tivegna, Mila Santi e Viola Bianchi con 8068 punti salgono sul terzo gradino del podio regionale nonostante tutte le atlete blu arancio fossero alla prima esperienza in una competizione di pentathlon di livello regionale. Alice Pansini (classe 2008) fa suoi ben 2982 punti e un’ottima prestazione nel giavellotto da 400 g che scaglia a 25,23 m; Matilde Tivegna al primo anno di categoria ottiene 2707 punti con uno straordinario miglioramento nel salto in alto e nei 600 m; Mila Santi classe 2009 sempre eccelsa nei 600 m con il suo 1’51”47 ed un punteggio di 2379 punti; Viola Bianchi anch’essa migliora di gran lunga il suo personale negli 80 m ad ostacoli con 16”18.
Il sodalizio blu arancio è da sempre impegnato nella promozione della multilateralità e negli anni ha conquistato tantissimi titoli e podi regionali e nazionali fino ad arrivare alle finali nazionali con le migliori 8 squadre italiane di prove multiple: il primo titolo regionale risale ai primi anni di fondazione dell’Atletica 5 Cerchi , il 2010, anno in cui Federica Roberto con i suoi 3715 punti siglò il primato provinciale cadette che tutt’oggi risulta ancora imbattuto, nel 2011 ci fu il titolo regionale dei cadetti con Filippo Tambresoni, Edoardo Fontana, Klaudio Petonjic e Giovanni Michelotti, mentre le allieve non solo vinsero il titolo regionale a squadre, ma approdarono alla finale nazionale tra le migliori 8 squadre italiane di eptathlon chiudendo al terzo posto grazie a Federica Roberto, Valentina Rubini e Gaia Sironi. Nel 2012 ancora titolo regionale a squadre con le Under 18 ed ancora in finale nazionale e terzo posto tricolore con il nuovo primato regionale di Federica Roberto con 4573 punti poi battuto, ma ancora primato provinciale allieve. Nel 2013 fu la volta della squadra allievi: titolo regionale e finale nazionale. Dal 2014 ad oggi ci furono ancora 3 titoli regionali a squadre e numerosi titoli e piazzamenti individuali, oltreché numerosi primati provinciali: Filippo Tambresoni Octathlon U18 punti 4596, Sara Ziliani Eptathlon U20 e Assoluto punti 4365, Federica Roberto pentathlon indoor punti 2945. Anche lo scorso anno Nicola Panni, Luca Peretti, Francesco Rangoni insieme a Francesco Terzoni (che quest’anno è passato alla categoria allievi) avevano conquistato l’argento a squadre.

Alice Pansini_ Mila Santi_ Matilde Tivegna_ Viola Bianchi sul terzo gradino del podio regionale

L’Atletica 5 Cerchi a pochi anni dalla sua fondazione sta diventando una realtà sempre più rilevante nel panorama sportivo piacentino oltre alle prove multiple si può fregiare dei 3 titoli italiani Under 23 vinti da Norberto Fontana nel giavellotto che con la misura di 74,41 m è anche primato regionale categoria promesse; Edoardo Fontana dall’alto dei suoi 4,90 m di salto con l’asta è il miglior piacentino di sempre; Sara Balordi vicecampionessa italiana nei 400 m; Federica Roberto, Elisa Rinaldi e Martina Manzini tutte saltatrici di triplo che hanno conquistato numerose medaglie tricolori lasciando traccia nella storia piacentina della specialità con i loro primati. I fratelli Margherita e Giovanni Michelotti entrambi specialisti degli ostacoli ed entrambi quarti ai campionati italiani cadetti e non ultima Agata Gremi che ha indossato i colori della maglia azzurra dopo aver vinto e conquistato i podi tricolori nelle diverse categorie nel lancio del martello, insomma una società giovane che sta iniziando a raccogliere i frutti di un lavoro iniziato pazientemente e a piccoli passi solo 15 anni fa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Atletica 5 Cerchi brilla alle prove multiple Regionali: arrivano argento e bronzo
SportPiacenza è in caricamento