Questo sito contribuisce all'audience di

Esagonale del Po: terzo posto per la squadra provinciale

A Casalmaggiore è andato in scena il tradizionale appuntamento con l'Esagonale del Po, giunto alla 31ª edizione, incontro per rappresentative provinciali per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Cremona e Mantova, con le...

Gli atleti della rappresentativa provinciale
A Casalmaggiore è andato in scena il tradizionale appuntamento con l'Esagonale del Po, giunto alla 31ª edizione, incontro per rappresentative provinciali per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Cremona e Mantova, con le categorie cadetti (2001/2000) e allievi (1999/1998).

La rappresentativa piacentina costituita da 44 ragazzi selezionati tra i migliori atleti della provincia appartenenti alle società: Atletica Piacenza, Atletica 5 Cerchi, Libertas Cadeo, Anspi Sport San Nazzaro e Pol. Amicizia Caorso ha ottenuto lo storico traguardo della terza piazza dietro solo alla rappresentativa di Reggio Emilia e Parma e sul podio a ritirare il blasonato trofeo sono saliti due giovani tecnici che hanno ottenuto con i loro atleti l'oro individuale: Edoardo Fontana (Atl. 5 Cerchi) e Mattia Cavazzuti (Atl. Piacenza).

Ottimi i riscontri individuali, con tre atleti che conquistano il primo gradino del podio, portando un considerevole punteggio nel paniere provinciale: Francesco Pelagatti valica quota 1,87 m nell'alto, Salwa Cella capace di scagliare il martello da 3 kg a 34,65 m e successo anche per Anna Massari impegnata nel salto con l'asta che sale fino a quota 2,90 m. Tre sono gli argenti: Margherita Michelotti negli 80 m ad ostacoli con 13"14, Gaia Massari ottiene il personale nell'alto con 1,49 m e Francesco Botti scaglia il peso da 4 kg a 11,70 m. Il terzo gradino del podio se lo aggiudicano: Pietro Ofidiani nei 1000 m con 2'51"03, Fagnoni Chiara negli 80 m che sigla 10"73 e alle sue spalle chiude Camilla Calandri con 11" netto, Michele Bozzo nel salto con l'asta con 3,00 m, Norberto Fontana nel disco sigla il personale scagliano l'attrezzo da 1,5 kg a 41,15 m, Alessia Albertelli plana a 4,59 m nel lungo e Antonina Milani scaglia il peso da 3 Kg a 9.25 m.. Due terzi posti arrivano anche dalle staffette 100+200+300+400 cadette e allieve composte da: Chiara Fagnoni, Anna Mainardi, Margherita Michelotti e Camilla Calandri con 2'35"61, e Laura Cacciatore, Marta Cesena, Rebecca Cravedi e Anna Ofidiani che ferma il crono a 2'29"28.
Il prossimo appuntamento della rappresentativa provinciale sarà il Trofeo delle Provincie dedicato alle categorie ragazzi (2002/2003) e cadetti (2000/2001) che si svolgerà allo Stadio Romeo Galli di Imola il 18 ottobre prossimo
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento