Atletica

Ennio Buttò vince lo European Athletics Coaching Award

Prestigioso riconoscimento per il tecnico che ha portato Andrea Dallavalle ai vertici internazionali

E’ stata una giornata speciale per l’atletica piacentina a La Spezia. Andrea Dallavalle ha conquistato il titolo italiano del Salto Triplo con 16.77 lasciandosi alle spalle Tobia Bocchi e Gabriele Tosti, ma la festa è stata doppia visto che anche il suo tecnico Ennio Buttò ha ricevuto un prestigioso riconoscimento. Grazie ai risultati conseguiti nel 2022 all’allenatore piacentino è stato consegnato, poco prima della gara disputata da Dallavalle, lo “European Athletics Coaching Award” per il 2023. Di fatto è una sorta di Oscar dell’atletica, premio riservato a tecnici che hanno consentito di ottenere risultati importanti a livello internazionale. Un ulteriore riconoscimento del lavoro svolto nel corso degli anni da Buttò, che ha portato Dallavalle tre volte al titolo italiano, quindi all’argento europeo, alla finale olimpica di Tokio e al quarto posto ai Mondiali 2022 in Oregon.

Il riconoscimento è stato consegnato da Stefano Mei, presidente della Fidal, che oltre a Buttò ha premiato anche il consigliere federale Alessio Piscini con il “Member Federation Award” e il tecnico Marco Del Medico, allenatore di Samuele Ceccarelli. La cerimonia è stata impreziosita dalla Banda musicale della Marina Militare che ha suonato l’inno nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennio Buttò vince lo European Athletics Coaching Award
SportPiacenza è in caricamento