Questo sito contribuisce all'audience di

Doppio oro a Parma per Margherita Michelotti

Due giorni di grandi prestazioni per i cadetti-ragazzi dell'Atletica 5 Cerchi impegnati ai Campionati giovanili di Parma che si aggiudicano 3 ori, 2 argenti e 5 bronzi. Camilla Calandri migliora a passi da gigante portando il personale dei 300 m...

Margherita Michelotti in azione
Due giorni di grandi prestazioni per i cadetti-ragazzi dell'Atletica 5 Cerchi impegnati ai Campionati giovanili di Parma che si aggiudicano 3 ori, 2 argenti e 5 bronzi. Camilla Calandri migliora a passi da gigante portando il personale dei 300 m da 45"9 a 44"2 e scende da 10"8 a 10"4 sugli 80 m, mentre nell'alto valica l'asticella dell'1,30 m. Nei 300 m oltre due secondi di miglioramento anche per Arianna Buzzetti con 48"9 e 16"2 negli 80 ostacoli dove Margherita Michelotti si aggiudica la gara eguagliando ancora il personale di 12"4 e vince anche gli 80 m piani con 10"3 migliorando il personale anche nel giavellotto con 20,97 m.

In palla anche l'eclettica Hiwot Bordiglia: argento nel giavellotto con 29,86 m e terza nei 1200 Siepi con 4'25"5, balza fino a 8,86 m nel triplo e sale fino a 1,25 m nell'alto. Benedetta Emmanueli totalizza punti preziosi migliorando in 3 specialità: salto in lungo 3,68 m, salto in alto vola fino a 1,25 m, ma sfiora anche gli 1,30 m e balza a 8,25 m nel triplo. Giulia Roverselli affronta i 300 m in 51"9 e chiude il lungo in 3,59 m. Brava Camilla Anselmi che scaglia il martello a 31,27 m cogliendo l'argento. In campo maschile Mario Cerrato vince con 30,89 m la gara di martello da 4 kg e balza fino a 4,36 m nel lungo, mentre Alessandro De Bortoli va forte negli 80 m con 11"3 e nel lungo atterra a 3,69 m. Presenti anche le atlete della categoria ragazze (2002-03): Sara Balordi si aggiudica 2 bronzi eguagliando anche il primato sociale nell'alto con 1,31, mentre negli ostacoli si ferma a 10"4. Marta Michelotti impegnata nelle medesime gare ottiene 1,15 m e 11"3. Sara Lombardelli vince il bronzo nel vortex con 30,35 m e migliora i 60 m con 9"4.

Prossimo impegno per le 9 cadette dell'Atletica 5 Cerchi sarà la Finale dei Campionati regionali di Società dove si confronteranno con le migliori 12 squadre dell'Emilia Romagna per la conquista degli scudetti 2015.

Al Meeting Regionale di Nembro (BG) subito a segno Virginia Braghieri, classe 1995, che spara una bordata a 12,59 m con il peso da 4 kg migliorando il proprio primato personale, Sara Ziliani sempre nel getto del peso ottiene con la misura di 10.18 m il minimo per i Campionati Italiani Junior. Sempre dal settore lanci ma questa volta dal giavellotto Norberto Fontana migliora il già suo Primato Provinciale Allievi con il giavellotto da 700 gr, scagliandolo a 52,69 m. Grande gara di salto triplo con Federica Roberto che con 11.69 ottiene il minimo di partecipazione ai Campionati Italiani Promesse e per Elisa Rinaldi, primo anno allieva, che ottiene un ottimo 11.71 m. Buone performance anche per Billy Foudhaili nel salto in lungo e nei 110 hs junior in vista dei prossimi Campionati Italiani di Prove Multiple, per l'astista Edoardo Fontana nel giavellotto da 800 gr, e per Alice Zucca nei 100 hs allieve.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento