rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Atletica

Piacenza riceve la Bandiera Azzurra della Fidal: è una città che valorizza lo sport

La consegna sabato 1 ottobre dalle mani di Maurizio Damiliano, campione olimpico di marcia, nel 70° anniversario della storica medaglia d'oro conquistata a Helsinki da Pino Dordoni

Anche Piacenza riceve la Bandiera Azzurra che la Federazione italiana di Atletica Leggera, in collaborazione con Anci, assegna come riconoscimento alle città che valorizzano lo sport – con particolare attenzione ai percorsi podistici e all'attività motoria all'aria aperta – come strumento di tutela della salute e promozione di stili di vita sani.

Sarà Maurizio Damilano, campione mondiale e olimpico di marcia, a porre nelle mani dell'assessore allo Sport Mario Dadati il vessillo che viene tributato alla nostra città nel 70° anniversario della storica medaglia d'oro conquistata a Helsinki, nel 1952, da Pino Dordoni, la cui figlia Isabella sarà presente nell'occasione, tra gli altri, accanto al delegato provinciale Fidal Corrado Pagani, al presidente onorario di Atletica Piacenza Sergio Morandi, a Stefano Teragni in rappresentanza del Coni e al presidente dei Veterani dello Sport – sezione “Pino Dordoni” Gustavo Conni. La cerimonia di consegna si terrà sabato 1° ottobre alle 11.30 nell'aula consiliare del Municipio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza riceve la Bandiera Azzurra della Fidal: è una città che valorizza lo sport

SportPiacenza è in caricamento