Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica - Prestazione super di Stefano Braga

Stefano Braga e Francesco Azzoni, dopo il titolo regionale under 23 delle scorse settimane, confermano lo scettro emiliano-romognolo anche nella categoria assoluta ai campionati regionali disputati presso il pala indoor di Modena. Particolarmente...

Stefano Braga-2
Stefano Braga e Francesco Azzoni, dopo il titolo regionale under 23 delle scorse settimane, confermano lo scettro emiliano-romognolo anche nella categoria assoluta ai campionati regionali disputati presso il pala indoor di Modena. Particolarmente interessante il risultato tecnico del lunghista allenato da Piero Masarati che, dopo due anni sfortunati, è tornato ad atterrare nella sabbia oltre la linea di eccellenza dei 7 metri e mezzo in una gara di salto in lungo che vedeva un folto gruppo di atleti con primati personali oltre i 7 metri. Gara molto combattuta con il rivale modenese di tante battaglie Riccardo Serra che, dopo aver stabilito alla terza prova un balzo di 7.49, pensa di aver risolto a proprio vantaggio. Ma, al sesto ed ultimo tentativo, l’atleta biancorosso Stefano Braga, dopo una rincorsa veloce e precisa, piazza la “zampata” decisiva sulla tavoletta di stacco che gli permette di disegnare la giusta traiettoria di volo e di atterrare a 7.55 (seconda prestazione all-time dopo il 7.63 del 2012 ad Ancona) che gli vale il primo gradino del podio.

L’importante misura permette all’atleta di Castelsangiovanni di piazzarsi a livello nazionale al primo posto della graduatoria stagionale under 23 ed al terzo posto in quella assoluta preceduto soltanto dai “militari” Emanuele Catania e Stefano Tremigliozzi. Molto bravo anche l’astista Francesco Azzoni che, nonostante qualche problema in fase di rincorsa, si catapulta con l’asta oltre i 4 metri e 40 che gli permettono di salire sul primo gradino del podio e di guardare con fiducia ai prossimi tricolori di categoria che si disputeranno ad Ancona nel prossimo week-end. A confermare la grande forza del settore salti maschile dell’Atletica Piacenza, nonostante siano fermi ai box per problemi fisici i tricolori Lorenzo Dallavalle e Filippo Cravedi, arriva il secondo posto nel salto triplo abbinato a primato personale e minimo per i campionati italiani allievi di Enea Colombi che atterra nella sabbia a 13.29 a soli 2 centimetri dal primo gradino del podio; nella stessa gara, ma al femminile, settimo posto per Paola Carlappi con 10,63. Notizie poco positive arrivano dal rettilineo della velocità: soltanto Costanza Adamo e Anna Bertoncini strappano buoni risultati rispettivamente nei 60 ostacoli con 9.62 (pass per gli italiani junior) e nei 60 piani con 8.16.

Arrivano invece buone notizie dal settore mezzofondo impegnato al Parco della Resistenza di Formigine (MO) con la disputa della seconda fase dei campionati regionali assoluti di corsa campestre. Le allieve, guidate dal tecnico Giuliano Fornasari, hanno recuperato una posizione rispetto alla prima prova, e si sono piazzate sul secondo gradino del podio alle spalle delle ferraresi dell’Atletica Estense. Chiara Dallavalle (8° individuale), Anna e Clara Vullo (rispettivamente 10° e 11°), Vittoria Ragni (17°) e Rebecca Cravedi (23°) si sono battute con grinta lungo il percorso di 4 chilometri reso parecchio fangoso dalle piogge dei giorni scorsi e, oltre alla medaglia d’argento regionale, hanno conquistato il pass per la finale nazionale che si disputerà a Marostica agli inizi del mese di Marzo. A livello individuale, sulla distanza degli 8 chilometri si sono piazzati al nono posto Gisella Locardi nella categoria assoluta femminile e al quattordicesimo Giovanni Tuzzi in quella juniores maschile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento