menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La squadra Juniores Donne Cross

La squadra Juniores Donne Cross

Atletica Piacenza sugli scudi con sette vittorie

L’Atletica Piacenza batte di nuovo cassa e fa incetta di medaglie, non solo in pista. Infatti l’attività del sodalizio biancorosso si estende anche alle corse campestri e i risultati sono di innegabile valore. Il 24 gennaio le ragazze della...

L’Atletica Piacenza batte di nuovo cassa e fa incetta di medaglie, non solo in pista. Infatti l’attività del sodalizio biancorosso si estende anche alle corse campestri e i risultati sono di innegabile valore.
Il 24 gennaio le ragazze della squadra Juniores hanno conquistato il titolo regionale ai Campionati di Società a Forlì: Tania Molinari, capofila della formazione, si prende l’oro nei 6km, seguita dalle compagne di avventure Anna Vullo, in sesta posizione, Clara Vullo in settima e Chiara Dallavalle in ottava.
Ma le soddisfazioni non finiscono qui per il responsabile di settore Giuliano Fornasari: infatti arriva un'altra vittoria grazie a Deusa Malacalza, giovanissimo talento che ostenta grandi doti di continuità, dominando per la seconda volta consecutiva il panorama cross regionale categoria Ragazze; inoltre le due squadre Ragazzi e Ragazze, vincendo la prova di giornata, scalano la classifica provvisoria del Campionato regionale di Società che, a differenza di quello Juniores, non si è ancora concluso.
Non solo pista, ma anche pista per l’Atletica Piacenza: a Modena e a Padova, il 23 e 24 gennaio si sono tenuti importanti meeting in cui gli atleti biancorossi hanno dato il meglio di loro.
Il risultato migliore è sicuramente quello di Tommaso Boiardi nei 60m Cadetti: lo sprinter piacentino schianta la concorrenza con il suo personale di 7”29 e si aggiudica l’oro; il riscontro cronometrico ottenuto nella breve distanza gli vale la seconda piazza nella graduatoria nazionale; terzo posto per Filippo Cravedi nel salto triplo Promesse, pur se ancora lontano dalle sue giornate migliori: il balzo più lungo di giornata raggiunge i 13,76m; Leopoldo Pettorelli corre i 60m Promesse con l’ottimo crono di 7”14.
A Padova i risultati migliori sono dei quattrocentisti: sull’anello di 200m indoor dell’impianto veneto, Kevin Shahi sigla il personale indoor coprendo la distanza in 53”44, mentre Anna Bertoncini e Anna Ofidiani corrono rispettivamente in 1’00”67 e 1’01”54.

Infine a Novara il 24 gennaio, la 20ª Mezza Maratona di San Gaudenzio, valevole come Campionato Italiano Veterani dello Sport, vede la vittoria di Renato Zanelli nella categoria Master65 con il tempo di 1:34:29; secondo posto di Fausto Cassola nella categoria Master50 con il tempo di 1:28:24.
Sette vittorie, di cui un titolo regionale a squadre e un titolo italiano, un argento e un bronzo nello spazio di un solo weekend per l’Atletica Piacenza che prosegue nella sua attività poliedrica a suon di eccellenti risultati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento