menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Atletica Piacenza: buoni risultati ai Provinciali - 1

Atletica Piacenza: buoni risultati ai Provinciali - 1

Atletica Piacenza: buoni risultati ai Provinciali

Con il ritorno della primavera, ricomincia anche l’attività agonistica in pista all’aperto per l’Atletica Piacenza, protagonista indiscutibile del panorama regionale e nazionale dell’ormai passata stagione indoor. Le gare ricominciano al campus...

Con il ritorno della primavera, ricomincia anche l’attività agonistica in pista all’aperto per l’Atletica Piacenza, protagonista indiscutibile del panorama regionale e nazionale dell’ormai passata stagione indoor.
Le gare ricominciano al campus Pino Dordoni in occasione della fase provinciale dei Campionati di Società categorie Ragazzi/e e Cadetti/e, valida per l’accesso alla fase regionale. Le prime gare si sono tenute l’11 aprile e a distanza di una settimana (il 18 aprile), tutte le rimanenti in programma sono state completate.
La partecipazione del sodalizio biancorosso è dominante grazie alla presenza di oltre duecento atleti, a dimostrazione della consistenza dell’attività della società biancorossa.

I buoni risultati della prima giornata per l’Atletica Piacenza sono numerosissimi: Anna Mainardi e Tommaso Boiardi sui 300m piani Cadetti/e coprono la distanza rispettivamente in 45”2 e 39”6 aggiudicandosi entrambi la prima piazza; Pietro Ofidiani vince i 1000m Cadetti in 2’53”; sulla stessa distanza, ma nelle categorie Ragazzi/e, Filippo Giandini e Federica Sogni vincono rispettivamente con i tempi di 3’21” e 3’38”; anche il salto in alto Ragazzi/e viene monopolizzato dagli atleti biancorossi: Cesena Camilla valica l’asticella a 1,32m e Samuele Montanari a 1,31m;
il salto in lungo Cadetti viene vinto da Tommaso Boiardi con 5,83m, mentre nelle Cadette è Chiara Fagnoni a piazzarsi davanti a tutte con 5,01m; nei 2km di marcia, tra le ragazze prevale Claudia Ferrari con 14’26” e tra i Ragazzi Andrea Scilio con 14’02”; nel lancio del disco Cadetti vince Fabrizio Lancellotti con 22,15m; ancora Filippo Giandini vince i 60 hs tra i ragazzi con il crono di 9”7 e Francesca Totaro replica tra le ragazze la vittoria maschile con il medesimo tempo di 9”7; chiude la giornata la vittoria di Carmine Di Fraia nei 1200m siepi Cadetti con il tempo di 4’22”.

Nella seconda giornata di gare tenutesi il 18 aprile, ancora tanti sono i protagonisti biancorossi: Francesca Totaro e Leonardo Lucchini dominano la velocità breve dei 60m piani categoria Ragazzi/e rispettivamente in 8”9 e 8”7; tra i cadetti Tommaso Boiardi è il più veloce sui 80m piani in 9”4 e Chiara Fagnoni tra le cadette vince in 10”5; anche i 2000m Cadetti/e sono territorio dell’Atletica Piacenza: Pietro Ofidiani e Camilla Zucconi vincono rispettivamente con 6’27” e 8’04”; sempre Chiara Fagnoni si prende un altro primo posto nel salto in alto con 1,40m Cadette e di rimando l’altro velocista Tommaso Boiardi si cimenta nella stessa disciplina, valicando l’asticella a 1,45m; Camilla Cesena tra le ragazze vince il salto in lungo con 4,04m; Leonardo Lucchini nella stessa disciplina arriva a 4,40m; le staffette 4x100 delle categorie Ragazzi e Cadetti, sia maschili che femminili, sono anch’esse vinte da quartetti biancorossi; Paolo Montani nel lancio del vortex maschile categoria Ragazzi, scaglia l’attrezzo a 40,70m; Lorenzo Cesena vince i 300hs con il tempo di 49”7; Matteo Lazò nel getto del peso Ragazzi ben si comporta, lanciando la palla da 2 kg a 9,44m.


I primi risultati della stagione all’aperto lasciano ben sperare per un buon proseguimento: la nota più positiva riguarda senz’altro l’ingente numero di giovanissimi atleti che l’Atletica Piacenza è in grado di schierare ad ogni manifestazione, permettendo loro di misurarsi con altri e se stessi in più discipline, così da poter arrivare in futuro a scegliere la specialità migliore per ciascuno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento