Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica Piacenza alla ribalta con Dallavalle e Rinaldi ai campionati Regionali

Sette ori, quattro argenti e cinque bronzi sono i successi complessivamente ottenuti dai ragazzi del sodalizio biancorosso

Rinaldi (Martello) sul gradino più alto del podio

Fine settimana esaltante a Reggio Emilia per l’Atletica Piacenza, che colleziona ben sette ori regionali e due record provinciali. Protagonisti assoluti di giornata sono stati Andrea Rinaldi e Andrea Dallavalle.

Il primo è stato autore di una gara superlativa nel lancio del martello, coronata da una prestazione che lo rende primatista provinciale nella specialità: con il lancio a 51,61m, Andrea si è regalato il titolo regionale, con immensa soddisfazione di Mattia Cavazzuti, il suo allenatore. Il secondo ha invece siglato la sua ormai proverbiale doppietta, vincendo sia il salto triplo con 15,53m, ottenuto con rincorsa ridotta, sia il salto in lungo con il record provinciale di 7,57m: lo stato di forma della giovane stella piacentina è ancora alto nonostante gli impegni estivi. Tripletta per Rebecca Cravedi: dopo l’oro nei 400m corsi in 59”14, si è aggiudicata un ottimo bronzo nei 200 con il crono di 26”84. Infine, il suo secondo oro è di squadra: con la staffetta 4x400 Juniores, composta da Chiara Dallavalle, Anna Vullo e Anna Ofidiani, ha concluso la gara in 4’15”54.
Vittoria anche per Clara Balduzzi nei 3000siepi juniores, gara corsa in 12’41”93.

Lucrezia Lavelli ha dominato il salto con l’asta con la misura di 3,30m. Concludono la serie di medaglie infilata dai biancorossi l’argento ottenuto con la misura di 1,99m di Francesco Pelagatti nel salto in alto Juniores, l’argento della staffetta 4x400 Allievi composta da Cesena, Bernabucci, Ofidiani e Sonlieti, che ha percorso il miglio in 3’44”43, il secondo posto di Pietro Ofidiani, capace di 6’41”42 sui 2000siepi Allievi, il secondo e terzo posto di Giovanni Tuzzi, rispettivamente nei 800m Promesse, chiusi in 2’02”09, e nei 1500m Promesse, completati in 4’09”42.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stessa giornata si sono tenuti i Campionati Regionali e a squadre di Prove Multiple Cadetti/e e Ragazzi/e.
Il miglior risultato individuale è stato quello di Samuel Signaroldi nel Tetrathlon B Ragazzi, che con 2352 punti si è aggiudicato la medaglia di bronzo. Seguono i piazzamenti di Vittoria Ferrari, quinta nel Tetrathlon B con 2261 punti, Matteo Lazò, decimo nell’Esathlon cadetti con 1802 punti, e Camilla Cesena, settima nel Pentathlon Cadette con 2358 punti.
Nella classifica a squadre, l’Atletica Piacenza ha visto i due terzi posti per la squadra Cadetti e per quella Cadette. Sette ori, quattro argenti e cinque bronzi sono i successi complessivamente ottenuti dagli splendidi ragazzi dell’Atletica Piacenza, che dopo la pausa estiva è tornata più forte che mai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento