Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica - "CorriperPiacenza" si sposta in centro storico

“CorriperPiacenza” si sposta al centro della città. Dopo le prime tre serate con partenza e arrivo al Campus Dordoni, l’iniziativa avviata per avvicinare alla corsa (e alla camminata) il maggior numero possibile di persone con l’obiettivo di...

Da sinistra: Pietro Perotti, Massimo Trespidi, Giorgio Cisini e Alessandro Confalonieri
“CorriperPiacenza” si sposta al centro della città. Dopo le prime tre serate con partenza e arrivo al Campus Dordoni, l’iniziativa avviata per avvicinare alla corsa (e alla camminata) il maggior numero possibile di persone con l’obiettivo di portare anche qualcuno a partecipare alla Mezzamaratona del 4 maggio, si trasferisce per un paio di appuntamenti.
Si parte giovedì 20 marzo, con ritrovo alle 18.30 di fronte al Respighi e partenza intorno alle 19. Seconda tappa il 10 aprile, stesso tragitto e ancora tutti di corsa (o a piedi, più lentamente) per il centro di Piacenza.

Il progetto è stato presentato da Alessandro Confalonieri e Pietro Perotti, anime della Placentia for Unicef, insieme a Massimo Trespidi, presidente della Provincia, e Giorgio Cisini, assessore allo sport del Comune. «Da anni - hanno spiegato Perotti e Confalonieri - volevamo coinvolgere il maggior numero possibile di piacentini nelle gare agonistiche della maratona. I risultati non erano mai stati eccellenti: sul totale degli iscritti alla 42 chilometri solo il 10 per cento arrivava da Piacenza, percentuale che saliva al 20 per la Mezza. Così abbiamo deciso di avviare un lavoro di affiancamento alle gare più lunghe per consentire a tutti di diventare protagonisti».

CorriperPiacenza è un «contenitore di servizio», così lo definiscono gli ideatori. Totalmente gratuito e senza alcun obbligo di iscrizione, il 20 marzo sarà sufficiente presentarsi alle 18.30 di fronte al Respighi per partecipare. «Invitiamo tutti a presentarsi con qualcosa di arancione, perché è il simbolo della settimana contro il razzismo a cui dedichiamo la manifestazione». Il 10 aprile invece saranno protagoniste tutte le associazioni che aderiranno alla camminata organizzata nei giorni della Mezza maratona.

L’idea è semplice: ci si dividerà in gruppi di una decina di persone con la stessa andatura, da chi corre veloce a chi semplicemente passeggerà. Il via alle 19 dal Respighi, per arrivare fino a Palazzo Farnese illuminato di arancione per l’occasione; ritorno in piazzale Genova e ancora tutti insieme lungo il Facsal.

Ogni gruppo sarà guidato da un atleta o da un rappresentante delle istituzioni: fra i corridori ci sarà sicuramente Massimo Trespidi, mentre il sindaco Paolo Dosi ha garantito la propria presenza e guiderà chi sceglie di prendersela più comoda semplicemente camminando.
«Speriamo - spiega Trespidi - di coinvolgere il maggior numero possibile di partecipanti, avvicinando all’atletica anche chi non ha mai corso. E poi è significativo anche il tragitto, con il passaggio in pieno centro storico».
Concetto ribadito anche dall’assessore Cisini: «Questa iniziativa racchiude i vari valori dello sport, che vuol dire attività per tutti e possibile miglioramento delle condizioni fisiche».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento