Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica - Centottanta sportiva al Trofeo Sprint Monticelli

Si è svolta sabato scorso la decima edizione del “Trofeo Sprint Monticelli d’Ongina” manifestazione indoor di atletica leggera riservata agli under 13 organizzata dall’ANSPI-SPORT San Nazzaro. Circa 180 atleti delle società Atletica Piacenza...

Atletica - Centottanta sportiva al Trofeo Sprint Monticelli - 1
Si è svolta sabato scorso la decima edizione del “Trofeo Sprint Monticelli d’Ongina” manifestazione indoor di atletica leggera riservata agli under 13 organizzata dall’ANSPI-SPORT San Nazzaro. Circa 180 atleti delle società Atletica Piacenza, Cremona Sportiva Arvedi, Libertas Cadeo, Virtus Crema, Felice Baldini Agazzano, Amicizia Caorso, G:S: Annico, Atletica San Nazzaro, si sono confrontati nelle care di velocità 30 metri piani e 30 metri ostacoli e nella staffetta 5x30. Perfetta la gestione delle gare curata dal gruppo giudici FIDAL di Piacenza coadiuvati dal servizio fotofinish del Comitato Regionale Emilia Romagna. Ben 50 le batterie effettuate che hanno sancito la vittoria dei seguenti atleti nei 30 metri piani nelle rispettive categorie Maschili e Femminili: Esordienti C Chenoui Larbi e Dodi Vittoria, Esordienti B Balestrieri Marco e Battocletti Gloria, Esordienti A Gamba Francesco e Langella Giorgia, Ragazzi Falcone Sergio e Merisio Rachele, mentre la gara dei 30 metri con ostacoli, riservata alla sola categoria Ragazzi, ha visto la vittoria di Bonetti Roberto tra i maschi e il bis di Merisio Rachele tra le femmine.

Altamente spettacolare la gara delle staffette 5x30, dove sono tornati in pista tutti gli Esordienti che in ben 26 formazioni si sono confrontati spinti dal tifo di un foltissimo pubblico che ha riempito gli spalti del palazzetto dello sport di Monticelli d’Ongina, in un clima di grande agonismo ma anche di grande sportività, una vera festa dell’atletica giovanile, a testimonianza di un movimento che è portatore e protagonista di valori alti, quali l’impegno per superare i propri limiti, il rispetto degli avversari, la conoscenza delle regole e l’accettazione dei giudizi degli arbitri. Al termine della manifestazione tutti i partecipanti sono virtualmente saliti sul podio ed a tutti è stata consegnata una coppa ricordo alla presenza del neo vicesindaco di Monticelli d’Ongina Pietro Aimi. Gli organizzatori hanno poi dato appuntamento a tutte le società per la prossima edizione che sperano di tenere nella nuova struttura coperta che l’Amministrazione Comunale di Monticelli d’Ongina ha promesso di realizzare entro il 2015.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento