Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica - Braga in Brasile, obiettivo Rio 2016

Continua il progetto “Coloriamo d'azzurro il cielo di Rio” che a due anni dai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro vede protagonista a più riprese selezioni di giovani atleti italiani. In questa seconda spedizione, composta da sette atleti...

Stefano Braga, quinto da sinistra, insieme ai compagni di squadra e ai tecnici italiani e brasiliani
Continua il progetto “Coloriamo d'azzurro il cielo di Rio” che a due anni dai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro vede protagonista a più riprese selezioni di giovani atleti italiani. In questa seconda spedizione, composta da sette atleti appartenenti alla categoria under 23, è presente Stefano Braga, saltatore in lungo dell’Atletica Piacenza, cresciuto e plasmato nella sezione di Castelsangiovanni sotto la guida del tecnico Piero Masarati che, dopo aver svolto una serie di test e verifiche fisiologiche all’Acquacetosa di Roma, è partito per il continente sudamericano. L’atleta biancorosso, insieme agli altri azzurri, prenderà parte a uno stage tecnico ed effettuerà dei test, elaborati dal Comitato Scientifico Fidal, prima a San Paolo e poi a Rio de Janeiro dove potrebbe prendere parte anche ad un appuntamento agonistico. L'iniziativa è la seconda parte di un progetto che intende creare un percorso di avvicinamento per la squadra azzurra all'Olimpiade 2016. L'obiettivo dell’iniziativa, iniziata già nella scorsa estate, è quello di instaurare un rapporto speciale di sinergia tra Fidal e la Confederazione Brasiliana di Atletica Leggera (Cbat) con momenti di interscambio tra atleti e tecnici e periodi di allenamento in Italia e in Brasile. Sono stati attivati contatti con la Camera di commercio, le associazioni italo-brasiliane (a San Paolo vivono 15 milioni di brasiliani di origine italiana, a Rio circa due milioni), e con la locale Università. L'intento è anche quello di legare nel tempo il popolo brasiliano, in particolare quello di origine italiana, agli azzurri che saranno in gara a Rio 2016 creando attorno ad essi uno speciale clima di attenzione e di sostegno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento