Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica - Agli Studenteschi quattro piacentini in finale

Arrivano subito notizie eccellenti dalla spedizione piacentina agli Italiani studenteschi di atletica iniziati a L’Aquila. Prima giornata dedicata principalmente alle batterie, ma ci sono già alcuni nostri rappresentanti che si sono messi in luce...

Tommaso Boiardi, per lui miglior tempo negli 80 piani
Arrivano subito notizie eccellenti dalla spedizione piacentina agli Italiani studenteschi di atletica iniziati a L’Aquila. Prima giornata dedicata principalmente alle batterie, ma ci sono già alcuni nostri rappresentanti che si sono messi in luce e si presenteranno al via delle finali con buone possibilità di salire sul podio. Fari puntati su Tommaso Boiardi (Calvino) capace di segnare il miglior tempo negli 80 cadetti. Primo in batteria con il crono di 9.75 (il secondo a 9.88), primo anche in semifinale con 9.80, prenderà dunque parte alla finale con i galloni di favorito. Da segnalare che Tommaso è un 2001 che corre con ragazzi di un anno più grandi: nella graduatoria generale per trovare un altro 2001 bisogna scendere fino al sedicesimo posto.
Sempre la velocità dà grandi soddisfazioni, negli 80 Cadette si qualifica per la finale Chiara Fagnoni (Dante-Carducci): 10.80 in batteria e 10.86 in semifinale le sono valse il terzo posto nel suo gruppo e il sesto complessivo.

Notizie da sottolineare anche dai concorsi. Nel Lungo Cadette applausi per Anna Mainardi (Dante-Carducci), in finale con la quinta prestazione, capace di atterrare a 4.66. Nell’Alto Cadette si merita l’atto decisivo Gaia Massari (Dante-Carducci), che supera 1.43 e vola nella finale a 12.
Sfortunatissimo invece Karim Bara (Mattei Fiorenzuola) nel Peso Allievi: scaglia l’attrezzo a 11.86 e chiude le qualifiche al 14esimo posto, rimanendo fuori dalla gara decisiva per soli cinque centimetri.
Nel 110 ostacoli Allieve il quinto posto in batteria con 18.52 permette a Martina Manzini (Tramello-Cassinari) di approdare in semifinale, dove si migliora nettamente e scende fino a 15.46 qualificandosi per la finale dei secondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento