menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Atletica - A Podenzano torna la Marcia della Befana - 1

Atletica - A Podenzano torna la Marcia della Befana - 1

Atletica - A Podenzano torna la Marcia della Befana

E’ un appuntamento classico per i marciatori il 6 gennaio. La stagione podistica Fiasp incomincia proprio in occasione della fine delle festività natalizie con la Marcia della Befana che si terrà a Podenzano, con partenze dal centro sportivo dalle...

E’ un appuntamento classico per i marciatori il 6 gennaio. La stagione podistica Fiasp incomincia proprio in occasione della fine delle festività natalizie con la Marcia della Befana che si terrà a Podenzano, con partenze dal centro sportivo dalle 8 alle 9.30.
Ad organizzare la manifestazione è il gruppo marciatori Gelindo Bordin che ha coordinato il nutrito gruppo di soci e volontari, più di 80, per offrire ad i runner che interverranno una marcia di qualità.

Tre i percorsi classici. Il tragitto da 6 km si svilupperà in ambito urbano arrivando fino ad Altoè dove, girando attorno al castello, si troverà il primo ristoro; percorso interamente asfaltato e quindi percorribile senza difficoltà anche da biciclette e soprattutto passeggini.
I percorsi da 10 e 16 km sono caratterizzati da passaggi sia nelle campagne che circonda il paese sia lungo il Nure, dove si trova il ricco ristoro allestito dalla sezione Avis di Podenzano; il fiume anche a Podenzano porta i segni dell’alluvione che ha sconvolto i paesi della media ed alta Valnure: un’ulteriore occasione per riflettere su quello che è successo e per ricordare chi vi ha perso tragicamente la vita.

La marcia si terrà con ogni condizione atmosferica, anche grazie all’allerta data agli spazzaneve pronti ad intervenire, ed i marciatori saranno accolti all’arrivo da un vero e proprio pranzo, in perfetto “stile Bordin”, a base di polenta coi ciccioli, uova sode, frittata con le cipolle, l’immancabile panino con la mortazza ed il dolce, il tutto innaffiato dal nostro vino bianco e rigorosamente compreso nel prezzo del biglietto di iscrizione alla marcia, così come il deposito borse custodito e le docce calde presso la palestra.


La presenza del Gruppo Alpini Podenzano e del classico vin brulè aiuterà sicuramente a riscaldare anima e corpo di tutti i partecipanti in attesa delle premiazioni che riguarderanno sia i 20 gruppi più numerosi sia la consegna dell’ambito riconoscimento alla Befana più bella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento