Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica 5 Cerchi: pioggia di medaglie e titoli ai regionali di Reggio Emilia

Il sodalizio piacentino nello scorso weekend ha conquistato la bellezza di 5 titoli regionali, altrettanti argenti e 3 bronzi

Pioggia di medaglie per i ragazzi dell'Atletica 5 Cerchi ai campionati regionali individuali dedicati alle categorie allievi (2000/01) Junior (1998/99) e Promesse (1995/96/97) che si sono svolti allo campo scuola "Camparada" di Reggio Emilia: 5 titoli regionali, 5 argenti e 3 bronzi. Punta di diamante della spedizione, Norberto Fontana che si laurea campione regionale junior nel peso da 6 kg con 15,39 e nel disco che scaglia a 43,76 migliorando in entrambe le specialità i propri primati personali. Sale con lui sul terzo gradino del podio nel disco Riccardo Torreggiani, anch'esso al personale con 40,73 m. Anche gli altri fratelli Fontana, categoria promesse, conquistano la medaglia d'oro: Leonardo, rientra alle competizioni dopo un lungo stop e nei 400 ostacoli corre veloce in 58"44, mentre nei 400 m rimane ai piedi del podio con 52"23, Edoardo conquista il suo ennesimo titolo regionale nel salto con l'asta con la misura di 4,45 m, con lui anche gli allievi: Massimo Barbieri che chiude quinto con 3,20 m e Giulia Roverselli che incappa in tre nulli alla misura d'ingresso. Si laurea campionessa regionale allieve nel lancio del martello Camilla Anselmi con l'ottima misura di 48,98 m. Doppio argento sul giro di pista per lo junior David Palladini: nei 400 m coglie un ottimo 50"76, mentre torna a cavalcare le barriera da 91 cm con l'ottima performance di 57"34. Doppio argento e un bronzo per Camilla Calandri e Margherita Michelotti; classe 2000, Camilla conquista il secondo gradino del podio nel salto triplo a un solo centimetro dall'oro con il personale di 11,14, nei 200 m chiude terza con 27"03, mentre la compagna Margherita conquista l'argento nei 100 m ad ostacoli con il crono di 15"63 e alla prima uscita in carriera nei 400 m ad ostacoli chiude terza con 1'15"06 complice un forte vento contrario che ha compromesso una prestazione cronometrica migliore, entrambe poi hanno portato la staffetta 4x100 m del Cus Parma a conquistare l'argento. Debacle per Stefano Lucchini costretto al ritiro al sesto ostacolo dei 110 metri. Anna Callegari migliora il personale nel giavellotto allieve scagliando l'attrezzo da 500 g a 20,07 m.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

  • Si va verso la prosecuzione dell'attività anche per la Seconda categoria. Per la Terza si deciderà a breve

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento