Lunedì, 15 Luglio 2024
Appuntamenti

Dalla regione oltre 2milioni di euro per l'organizzazione di eventi e per progetti sportivi

Le opportunità presentate oggi in Sala Consiglio. Ma per presentare le domande bisogna fare presto, la scadenza è fissata al 3 agosto

Due milioni e 350 mila euro da destinare allo sport. A tanto ammonta l’investimento previsto dalla Regione Emilia Romagna per due bandi appena approvati da Bologna e che potrebbero interessare anche iniziative sviluppate sul nostro territorio. Le opportunità previste sono divise in tre filoni. Il primo comprende l’organizzazione di eventi a rilevanza sovraregionale (contributi per un totale di 1 milione e 250mila euro), il secondo gli eventi a rilevanza regionale (mezzo milione di euro), mentre i restanti 6oomila euro sono destinati a progetti finalizzati “al miglioramento del benessere fisico, psichico e sociale della persona attraverso l’attività motoria e sportiva”.

Complessivamente si tratta di oltre mezzo milione di euro in più rispetto a quanto previsto lo scorso anno e i bandi si riferiscono a qualsiasi tipo di attività organizzata sul territorio regionale dal primo gennaio al 31 dicembre 2018. L’iniziativa è stata presentata in mattinata nella Sala Consiglio dal sindaco Patrizia Barbieri, dall’assessore allo sport Massimo Polledri e da Robert Gionelli, delegato provinciale del Coni.

«Possono partecipare ai bandi - hanno spiegato in coro - gli enti pubblici e locali, le associazioni e le società sportive dilettantistiche iscritte ai registri del Coni e del Cip, le federazioni e anche i soggetti privati organizzatori di eventi sportivi. Per quanto riguarda i contributi ai progetti che migliorano lo stile di vita la platea dei beneficiari si allarga anche alle scuole».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla regione oltre 2milioni di euro per l'organizzazione di eventi e per progetti sportivi
SportPiacenza è in caricamento