Questo sito contribuisce all'audience di

Dagli studenti ai professionisti: al Respighi si parla di sport a 360 gradi

Convegno con la partecipazione di atleti di alto livello e allievi del liceo scientifico che si stanno facendo strada nelle varie discipline

I relatori dell'incontro con la maglietta regalata dal Liceo Respighi. In basso, l'incontro con Corrado Marchetti e Arturo Gerosa

Un’intera mattinata a parlare di tutte le sfaccettature dello sport. Dalla convivenza con lo studio che si trovano ad affrontare i più giovani fino al ruolo del giocatore professionista, passando per la difficoltà di gestire una squadra facendo il coach. Non solo, perché nel ruolo di relatori si sono alternati anche insegnanti e responsabili di marketing. “Lo sport, i valori e il riscatto sociale: viaggio nel mondo dei diritti attraverso i grandi personaggi dello sport” era il titolo del convegno organizzato dal Dipartimento di educazione motoria del Liceo Respighi a cui hanno preso parte studenti-atleti ma anche giocatori di alto livello. Ognuno ha portato la propria esperienza, parlando delle difficoltà organizzative, del ruolo della famiglia e dell’importanza dei tecnici nella crescita non solo sportiva.

A rompere il ghiaccio sono stati gli insegnanti Iris Corniani, nuotatrice che ha partecipato alle Olimpiadi di Montreal nel 1976, e Stefano Biazzi, ex triathleta e recentemente convocato per i Winter World Masters Games nel biathlon. A seguire è toccato a Francesco Curatolo, schermidore ed ex studente del Respighi, parlare della propria attività agonistica, seguito a ruota da Andrea Dallavalle, specialista del Salto triplo che ha come obiettivo la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo. In mezzo gli interventi degli atleti-studenti del Liceo scientifico, che hanno spiegato come riescono a conciliare gli impegni sportivi con lo studio. Fra loro Sofia Solari (ginnastica artistica, studentessa della 4E), Clara De Rysky (golf, 3E), Alessandro Bozzini (pattinaggio, 3L), Alessia Marchetti (calcio, 1S) e Nasko Stamenov (atletica, 5G). Nella seconda parte spazio al nuotatore Giacomo Carini, anche lui pronto a tentare la qualificazione ai Giochi di Tokyo, e ai rappresentanti di Gas Sales e Bakery. Per la squadra di volley hanno portato il proprio contributo il libero Leonardo Scanferla e il centrale Riccardo Copelli, per quella di basket sono intervenuti Giorgio Artioli, il tecnico Federico Campanella e il responsabile markerting Roberto Spagnoli. In conclusione Luigi Dordoni, organizzatore dell’incontro, ha consegnato a tutti i presenti una maglietta ricordo.

Il convegno rientrava nella settimana dedicata all’approfondimento di temi sportivi. Fra gli appuntamenti previsti anche l’incontro sulle dinamiche e sull’importanza del concetto di gruppo con Arturo Gerosa, preparatore atletico del Milan, e Corrado Marchetti, responsabile del progetto Volley Academy Piacenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Corrado Marchetti e Gerosa al Respighi-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

  • Il Piacenza si sgretola subito davanti al Grosseto. Biancorossi sconfitti 0-2 nello scontro salvezza

  • Piacenza - Le pagelle: attacco non pervenuto, gli "under" steccano tutti tranne Vettorel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento