rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Altri sport

Silva, Kyosed, Speroni e Beganovic: per il Team Hibreed grandi soddisfazioni anche dagli esordienti

A Lonato del Garda arrivano medaglie dagli atleti che coach Milano manda per la prima volta nella gabbia

In questa giornata principalmente dedicata agli esordienti i veterani Andrea Ziliani e Ovidio Lucutar non sono riusciti a rimanere lontano dalle competizioni conquistando rispettivamente un terzo ed un secondo posto nelle categorie dedicate agli atleti più esperti.
Un anno ricco di soddisfazioni per il team piacentino, iniziato con l'oro europeo di Andrea Milano nel combat wrestling, proseguito con i podi di Galli, Partiti, Lucutar, Ziliani, Dosi, Marcianò, Lazzari e Pezzani raccolti nelle diverse competizioni disputate dal team durante la stagione, con Pezzani che centra il secondo posto nel torneo Open Cup FIKBMS di shoot-boxe, un vero e proprio campionato italiano a tappe, a conferma di un rendimento costante. Stagione conclusa con l'esordio delle nuove leve a conferma della continua capacità del team di sfornare nuovi talenti.
«Il bilancio dell'annata è sicuramente positivo - sono le parole di Andrea Milano - ora ci prendiamo qualche settimana per rifiatare, ma dalla seconda metà di luglio saremo già al lavoro per la prossima stagione. Personalmente ho un mondiale di combat wrestling ad ottobre da preparare, i ragazzi guardano già al Memorial Fontanella 2019 chi per l'esordio e chi in cerca di un'affermazione, a livello societario inizieremo a settembre con i corsi di Accademia Sambo Piacenza ed abbiamo in programma un stretta collaborazione con il team Judo Shiai del Maestro Fulvio Sassi. Insomma siamo una realtà viva ed attiva come poche nella nostra città»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silva, Kyosed, Speroni e Beganovic: per il Team Hibreed grandi soddisfazioni anche dagli esordienti

SportPiacenza è in caricamento