Domenica, 17 Ottobre 2021
Altri sport

Pioggia di medaglie per il team Hibreed Mma Piacenza al Tatami Championship

In un contesto internazionale la formazione guidata da Andrea Milano conquista tre ori, un argento e due bronzi

A sole due settimane dall'ultima gara il team Hibreed Mma Piacenza torna di nuovo a competere nella dodicesima edizione del Tatami Championship, competizione di grappling svoltasi a Carrara e inserita nel programma del Campionato Mondiale di Mma targato World Mixed Martial Arts Federation.
La concomitanza con il campionato mondiale ha fatto da richiamo per molti atleti stranieri trasformando l'edizione del Tatami Championship in una gara di livello internazionale con combattenti provenienti da tutto il mondo.
Gli atleti del team avevano i tabelloni di gara pieni ed hanno dovuto effettuate diverse lotte per accedere alle finali, tutti infatti sono arrivati a disputare una delle gare decisive per le medaglie.

Al termine di una fitta giornata di combattimenti nella categoria -65kg Andrea Ziliani si classifica al terzo posto, nella categoria -71kg Andrea Partiti sale sul gradino più alto mentre il compagno di squadra Ovidio Lucutar è costretto a fermarsi ai piedi del podio, Jari Fodri vince la categoria -77kg all'esordio nelle competizioni, nella categoria -85kg Alex Iliev ed Enea Bacaj occupano due terzi del podio conquistando rispettivamente il secondo ed il terzo posto ed infine Andrea Milano vince la categoria +93kg Veterans.
Ottimi risultati in una gara che fungeva anche da test in vista dei prossimi impegni agonistici. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia di medaglie per il team Hibreed Mma Piacenza al Tatami Championship

SportPiacenza è in caricamento