rotate-mobile
Altri sport

Successo del Karate Piacenza Farnesiana – Acrobatic che ha partecipato alla prestigiosa competizione dell’Open d’Italia

La competizione giunta alla 21° edizione è la più importante gara che si tiene in Italia alla quale hanno aderito 1700 atleti di 285 società provenienti da tutta Italia, Croazia, Repubblica Ceca e Germania

La competizione giunta alla 21° edizione è la più importante gara che si tiene in Italia alla quale hanno aderito 1700 atleti di 285 società provenienti da tutta Italia, Croazia, Repubblica Ceca e Germania. Eccellente risultato per Giulia Ghilardotti che ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria -55kg senior e per Nicole Longeri che ha conquistato la medaglia d’argento nella categoria -42kg under 14. Ottima la prestazione di Maya Pilotti che si è classificata al 5° posto perdendo di misura la finale per il bronzo pur essendo infortunata ad una caviglia. Mattia Bongiorni, Lorenzo Centonze e Martina Genovese non hanno purtroppo superato le fasi eliminatorie pur dimostrando grandi qualità tecniche e tattiche. La gara si è svolta ininterrottamente sabato e domenica su 10 tatami e nella giornata di lunedì si è tenuta la splendida competizione CTR (Centri Tecnici Regionali) games quadrangolare a squadre per le categorie cadetti, juniores e under 21. Questa competizione di altissimo livello fortemente desiderata dalla FIJLKAM e dalla commissione nazionale CTR (di cui fa parte anche il Maestro Gian Luigi Boselli) era finalizzata alla selezione degli atleti che parteciperanno ai campionati europei che si terranno a Praga nel mese di giugno.

Le squadre erano CTR nord, CTR centro, CTR sud e nazionale italiana. L’Emilia Romagna pur geograficamente al nord è stata associata al centro Italia per questioni di equilibrio tecnico e nella squadra CTR centro hanno partecipato 7 atleti dell’Emilia Romagna scelti per il loro curriculum agonistico. Per il Karate Piacenza Farnesiana Angelica Ghilardotti nella categoria -53kg juniores, Maya Pilotti nella categoria -48kg juniores e Flavio Ghilardotti nella categoria -67kg under 21. Giulia Ghilardotti ha invece partecipato come azzurra nella nazionale italiana nella categoria -55kg under 21. L’apporto dei nostri atleti è stato determinante tanto che il CTR centro si è classificato al 2° posto superando il CTR nord e il CTR sud, mentre al 1° posto si è classificata la nazionale italiana. Eccezionale la prestazione di Flavio Ghilardotti che ha battuto l’azzurro recentemente campione d’Italia nella categoria under 21 e l’atleta del centro sud già medaglia di bronzo ai recenti campionati italiani under 21. Alla competizione hanno partecipato gli arbitri della commissione europea WKF testando il nuovo regolamento post-olimpiadi di Tokyo che ha riscosso grande successo ed interesse anche dal folto pubblico presente. I prossimi impegni per la società piacentina guidata dal Maestro Gian Luigi Boselli, dall’allenatore Pier Paolo Cagnoni e dal tecnico Giorgio Livelli sono i campionati regionali esordienti organizzati dalla società piacentina che si terranno nella nostra città il 15 maggio al palazzetto dello sport di via Alberici e i campionati italiani juniores che si terranno il 21 e 22 maggio a Roma ove già risultano qualificate Martina Genovese, Maya Pilotti e Angelica Ghilardotti per i grandi risultati pregressi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo del Karate Piacenza Farnesiana – Acrobatic che ha partecipato alla prestigiosa competizione dell’Open d’Italia

SportPiacenza è in caricamento