Altri sport

Pesistica olimpica, Emanuela Amisani (Yama Arashi) stacca il pass per gli Europei Master

Nell'open nazionale di Pomezia la portacolori della società piacentina ha superato ampiamente il peso totale richiesto per la rassegna continentale di categoria del prossimo maggio in Irlanda

Bel traguardo per la Yama Arashi nella pesistica olimpica, qualificando un'atleta per gli Europei Master del 2023. A Pomezia, Emanuela Amisani ha brillato nell'open nazionale, superando il peso sollevato che rappresentava il pass per la rassegna continentale e che era fissato nel totale di 92 chilogrammi.
La Amisani ha realizzato tre prove valide di strappo con alzate di 42, 45 e 48 chilogrammi e altrettante di slancio con 55, 58 e 60 chilogrammi, arrivando al miglior totale di 108 chili, ben oltre la misura richiesta e raggiungendo dunque l'obiettivo. Per Emanuela, la stagione non si ferma: gli allenamenti proseguono, nel mirino c'è la soglia dei 120 chilogrammi totali e nel frattempo si spera per la convocazione azzurra agli Europei Master che si svolgeranno a Waterford, in Irlanda, dal 17 al 24 maggio 2023.
L'atleta della Yama Arashi vanta una lunga carriera agonistica con ori europei e mondiali nel karate e nella kickboxing, prima di trasferirsi in Thailandia brillando anche nella Muay Thai. La pandemia, poi, l'ha fatta tornare appena possibile a Piacenza. Rientrata alla Yama Arashi da poco più di un anno, ha iniziato la pratica della pesistica con la guida dell'insegnate Otis Lombardi, "risvegliando" lo spirito agonistico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesistica olimpica, Emanuela Amisani (Yama Arashi) stacca il pass per gli Europei Master
SportPiacenza è in caricamento