rotate-mobile
Altri sport

Karate, sette medaglie per la Yama Arashi a Volta Mantovana

Esordio positivo per la palestra piacentina alla Coppa Italia Interfederale

Sette medaglie per la Yama Arashi alla Coppa Italia Interfederale di Karate, gara organizzata dalla Federazione Europea Karate e discipline associate e andata in scena al PalaValle di Volta Mantovana (Mantova) con oltre trecento atleti in gara.
La palestra piacentina ha partecipato con una spedizione di sedici portacolori all’esordio dal maestro Imerio Gerevini. Per molti anni, pur svolgendo i corsi, la Yama Arashi non ha partecipato alle relative attività agonistiche, ma con il maestro Gerevini, in perfetta sintonia con il direttore sportivo Gianfranco Rizzi, la scuola piacentina ha cambiato rotta, decidendo di ricominciare a competere anche nel settore Karate, nella convinzione che l’impegno per prepararsi e la sperimentazione di sconfitte e vittorie siano per i giovani una solida base formativa.
Nelle prove di Kata, la Yama Arashi ha conquistato una medaglia d’oro, una d’argento e tre di bronzo nelle categorie individuali, oltre a un argento e un bronzo nella categoria Duo femminile. Questi i dettagli.

Ilaria Cassinelli (prima Senior cintura Blu)
Valentina Morenghi (seconda Pulcini cintura gialla)
Matteo Perfetto (terzo Pulcini cintura gialla)
Filip Ilievski (terzo Pulcini cintura arancione)
Giulia Devoti (terza Speranze cintura arancione)
Ginevra Zanelli-Edina Bajric (seconde Speranze Duo Femminile)
Giulia Devoti-Anja Ilievska (terze Speranze Duo Femminile).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karate, sette medaglie per la Yama Arashi a Volta Mantovana

SportPiacenza è in caricamento