Questo sito contribuisce all'audience di

Andrea Milano sugli scudi: vince il bronzo agli Europei di combat wrestling, è il primo italiano medagliato nella storia

Il piacentino sale sul podio nella rassegna continentale di Liverpool. Il prossimo appuntamento potrebbero essere i Mondiali in Giappone, ma serve uno sponsor

Andrea Milano sul podio con la bandiera dell'Italia

Entra nella storia il piacentino Andrea Milano, primo italiano medagliato agli Europei di combat wrestling. Dalla rassegna andata in scena a Liverpool è tornato con il bronzo nella categoria Master -100kg, risultato a sorpresa considerato che aveva partecipato alla manifestazione solamente grazie a una wild card concessa direttamente dal presidente della federazione.

Inserito in un girone a tre con i rappresentanti di Gran Bretagna e Bulgaria, il piacentino ha ceduto il primo match ai punti 4-0 di fronte al rappresentante di casa che dopo aver conquistato il vantaggio nel primo minuto ha passato i restanti quattro a rifiutare la lotta, disingaggiando costantemente il clinch, atteggiamento consentito dal regolamento ma comunque poco sportivo. Nel secondo incontro Milano si è trovato di fronte il bulgaro Georgiev, in un match divertente e ricco di scambi. L’avversario era avanti nei punti, ma in un paio di occasioni ha rischiato seriamente di essere finalizzato. Poi, non appena il piacentino ha abbassato il ritmo, il bulgaro lo ha punito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da segnalare che la rassegna continentale è andata in scena con qualche assenza di troppo: ungheresi e serbi non si sono presentati, assenti gli scozzesi e non c’erano nemmeno i maltesi. Adesso Andrea Milano riprende gli allenamenti in vista dei nuovi impegni agonistici. Il prossimo, in ordine di tempo, sarebbero i Mondiali in calendario nel mese di ottobre in Giappone. Sarebbero, perché senza l’aiuto di uno sponsor difficilmente il piacentino riuscirà a partecipare alla rassegna iridata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento