Questo sito contribuisce all'audience di

Hockey in line - Lepis due volte in vantaggio ma superata in volata dai Vipers Asiago

Si chiude con una sconfitta immeritata la prima parte della regola season del campionato di serie A di hockey in line della Lepis Piacenza. Una sconfitta per 5-3 subita a domicilio dei Vipers Asiago al termine di una partita equilibrata e intensa

Marco Labò

Si chiude con una sconfitta immeritata la prima parte della regola season del campionato di serie A di hockey in line della Lepis Piacenza. Una sconfitta per 5-3 subita a domicilio dei Vipers Asiago al termine di una partita equilibrata e intensa, a tratti dominata proprio dalla squadra piacentina che ancora una volta ha dimostrato di avere buone capacità tecniche e un ottimo impianto di gioco, non sufficientemente ripagati dai risultati finora raccolti.
E’ stata proprio la Lepis, per nulla intimorita dal fattore campo, a rompere gli equilibri e a portarsi in vantaggio dopo soli quattro minuti di gioco con Marco Labò, bravo ad infilare l’estremo difensore veneto Olando con un potente tiro di polso. I Vipers accusano il colpo mentre la Lepis continua a macinare gioco, tanto che al 15’ la squadra della Presidentessa Rondi trova il meritato raddoppio con un preciso diagonale in power play di Podda. Sotto di due gol i padroni di casa tentano di reagire e dopo soli tre minuti riaprono clamorosamente la partita con Stella che, dopo il gol che dimezza lo svantaggio, firma la sua doppietta personale  nell’arco di mezzo minuto portando il risultato sul provvisorio 2-2.
La Lepis torna a far sentire la propria supremazia e dopo un solo minuto di gioco si riporta in vantaggio con Cortenova, che manda il dischetto alle spalle di Olando dopo una veloce discesa solitaria. Si aspetta la fine del primo tempo, ma a meno di un minuto dal riposo i Vipers riportano nuovamente la gara in parità con Cantele che, in power play, infila sul palo lontano.
Nel secondo tempo la Lepis cerca ancora di ristabilire i ranghi imponendo il proprio gioco ai padroni di casa, ma i Vipers accorciano la squadra senza correre pericoli. Ed è proprio la formazione veneta, al 29’, a portarsi per la prima volta in vantaggio con Basso che infila Drago con un tiro all’incrocio dei pali. La Lepis prova a riportare la gara in parità ma, a metà della ripresa, i Vipers trovano ancora con Cantele la rete del definitivo 5-2 che mette praticamente fine alla partita, nonostante i tentativi di recupero di Piacenza.

ASIAGO VIPERS INLINE HOCKEY - LEPIS PIACENZA: 5-3 (3-3)
ASD Asiago Vipers: Olando, Vaglieri, Berthod, Basso, Sica, Rigoni, Zenobini, Stella, Petrone, Pertile, Frigerio, Schivo, Stella, Rigoni, Cantele.
Lepis Piacenza: Drago, Zorzet, Labò L., Podda, Vumbaca, Cortenova, Dell'Antico, Labò M., Montanari, Dominoni. All. Turillo.
Marcatori: : Labò 4'02'' , Podda 15'03'' , Stella 18'18'' , Stella 18'39'' , Cortenova 19'30'' , Cantele 24'09'' , Basso 28'54'' , Cantele 35’03''.
Arbitri: Soraperra di Canazei e Mancina di Bolzano.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Volley A1 maschile

      Il sogno europeo si spegne al tie break: Lpr superata da Ravenna

    • Volley A1 maschile

      Giuliani: «Abbiamo perso il treno che è passato nel quarto set». Pagelle e VIDEO

    • Lega Pro

      Lega Pro A - Tabellini e highlight VIDEO della 36a giornata. Cremonese e Alessandria: che volata

    • Lega Pro

      Pro Piacenza - Pugliese starà fermo una decina di giorni, nulla di grave per Barba e Aspas

    I più letti della settimana

        Torna su
        SportPiacenza è in caricamento