Questo sito contribuisce all'audience di

Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private

Impossibile prevedere che le misure precauzionali terminino nella giornata di martedì. Molto probabile che si vada verso un rinvio anche per gli impegni dei prossimi giorni, almeno nei territori più coinvolti

Chiuse anche le palestre private di tutto il territorio piacentino fino al 25 febbraio compreso. L’emergenza coronavirus che sta paralizzando lo sport (e non solo) di buona parte del nord Italia adesso coinvolge, oltre a quelle pubbliche, pure le strutture private presenti nella nostra provincia. Uno stop destinato probabilmente a prolungarsi, viste le decisioni che stanno assumendo gli organi deputati alla tutela della salute pubblica in tutto il Paese, ma che al momento riguarda ogni tipo di attività in programma fino a martedì 25 febbraio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Impossibile però che tutto torni alla normalità nella giornata del 26: già deciso il rinvio di Vicenza-Piacenza in calendario mercoledì, così come la gara di Serie A2 di basket in programma lo stesso giorno al PalaBanca fra Assigeco e Forlì e quella di domenica a Padova con i padroni di casa e la Gas Sales volley. Fra l’altro la società del presidente Curioni in questi giorni deve fare i conti con l’assenza di alcuni giocatori che risiedono nel Lodigiano e che sono obbligati a rimanere a casa, come previsto dal decreto ministeriale emanato nella giornata di ieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento