Questo sito contribuisce all'audience di

La scherma regionale a squadre parla romagnolo. Oltre 500 gli atleti in pedana nel weekend. FOTO

Ai Campionati, a Piacenza, si impongono Forlì (maschile) e Lugo (femminile). Bossalini (Pettorelli): per la prima volta la scherma è stata portata alla Fiera, esperienza entusiasmante

Romagna superstar ai campionati regionali a squadre di scherma che si sono svolti a Piacenza il 9 dicembre. Sul gradino più alto del podio sono, infatti, saliti due Circoli della Romagna: il campionato maschile, VI Trofeo Giuseppe Spezia, è stato vinto dal Circolo schermisco Forlivese, (2° Schermistica Lughese e 3° Sintofarm scherma Koala di Reggio Emilia). Il campionato femminile, VI Trofeo Comec 2, se lo è aggiudicato la Schermistica Lughese (2° Pentamodena e il 3° Circolo ravennate della spada).

1 maschile forli_m-2

Le squadre maschili piacentine si sono classificate al 6° (Pettorelli A) e al settimo posto (Pettorelli B), sulle 16 in gara che hanno schierato circa 300 atleti da tutta la regione. Le squadre femminili del Pettorelli si sono posizionate al 7° (Pettorelli A) e al 9° posto (Pettorelli B).Le gare, organizzate dal Circolo Pettorelli di Piacenza, si sono svolte per la prima volta a Piacenza Expo, una location ampia e funzionale che, come spiega il presidente del Pettorelli, Alessandro Bossalini, «potrebbe riproporsi in futuro e portare a Piacenza gare di livello nazionale e internazionale».

2 maschile lugo_m-2

Prima del campionato, sabato 8 dicembre, la Fiera ha ospitato anche la scherma dei più giovani che ha portato in città oltre 150 bambini (Trofeo Steriltom) e la gara a coppie, Trofeo Bruno Polidoro, (28 quelle in pedana). Tra i più giovani, Prime Lame, buoni risultati per gli atleti piacentini: quinto posto per Valentino Monaco e sesto per Andrea Bossalini.Gli assalti a coppie hanno visto il trionfo di Alessia Pizzini ed Emanuele Rocco (Circolo Ravennate della spada). Buone le posizioni degli schermidori biancorossi: quinti Amedeo Polledri e Margherita Libelli; sesti Michele Comolatti ed Elettra Ronca. «E’ mancato un pizzico di fortuna - ha scandito Bossalini - sia per le squadre maschili sia per quelle femminili. Quella maschile ha perso per una stoccata con Reggio Emilia e sarebbe potuta andare in finale. Così come è accaduto per la squadra delle regazze.

3 maschile reggio emilia_m-2

Comunque, è stata un’esperienza entusiasmante in una location adatta alla scherma».Nuovi campioni regionali a squadre si sono laureati i forlivesi Riccardo Genovese, Alexei Efrosinin Dario Remondini e Jiulius Spada. Le campionesse regionali della Schermistica lughese sono le sorelle Sara e Sofia Billi, Ilaria Battazza e Sophia Rigon.Le premiazioni sono state affidate al presidente del Comitato regionale della Federazione della scherma, Daniele Delfino, a Giancarlo Spezia (figlio di Bruno a cui è intitolato il torneo), alla deputata Elena Murelli, all’assessore comunale allo Sport, Stefano Cavalli e al presidente di Piacenza Expo, Giuseppe Cavalli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C 2019/2020 - Clamoroso: resta fuori il Foggia. Forfait per Albissola, Lucchese, Arzachena e Siracusa

  • Calciomercato - Piacenza, per il dopo Ferrari c'è un tris di nomi: Brunori, Morra e Gliozzi

  • Marco Gatti: «Franzini? Per il Piacenza è il tecnico migliore. Squadra competitiva ma non prometto nulla»

  • L'incredibile viaggio di un tifoso, Davide Baldini: da Tokyo a Trapani per vedere la finalissima del Piacenza

  • Calciomercato Piacenza - Niente rinnovi per Corradi e Barlocco. In partenza anche Sestu, Corazza e Porcari

  • Ufficiale: Arnaldo Franzini e Piacenza avanti insieme per la quinta stagione consecutiva. Il tecnico rinnova

Torna su
SportPiacenza è in caricamento