Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, sabato contro il San Donà si gioca solo per la vittoria

Eccellenza - Penultima di campionato per i Lyons che sabato pomeriggio salutano il pubblico del Beltrametti nella gara contro il San Donà. Per sperare nella salvezza serve una vittoria e un passo falso della Lazio

Sabato pomeriggio alle ore 16.00 al Beltrametti la Sitav Rugby Lyons ospiterà il Lafert San Donà per l’ultima partita interna della stagione. La situazione in classifica dei bianconeri, reduci dal pareggio di Viadana, è delicatissima, ma la matematica lascia ancora aperta la corsa salvezza. I leoni piacentini sono quindi chiamati a portare a casa i cinque punti che però da soli non basteranno: bisognerà poi infatti vedere i risultati di Lazio e Reggio Emilia. Per provare a fare l’impresa servirà il pubblico delle grandi occasioni che potrà anche per questo sabato usufruire del punto di ristoro bianconero che preparerà panino con cavallo crudo e panino con roastbeef verdure croccanti e cipolle caramellate.

Il XV con cui scenderanno in campo i Lyons vedrà confermato il pacchetto di mischia di Viadana con titolari in prima linea Lombardi, Daniele e Leatigaga, in seconda linea Tveraga e Masselli e in terza linea Cissè, Ferrari e Carbone. La mediana sarà affidata a Colpani e Mortali con Bruno e Montanari alle ali, Conti e Forte nei centri e Thrower nel consueto ruolo di estremo.
 
Questa la probabile formazione: Thrower; Montanari, Forte, Conti, Bruno; Mortali, Colpani; Carbone, Ferrari, Cissè; Masselli, Tveraga; Leatigaga, Daniele, Lombardi. A disposizione: Grassotti, Rollero, Salerno, Riedo, Bance, Van Staden, Albertin, Subacchi.

Il tecnico bianconero Achille Bertoncini sa che l’unico risultato disponibile è la vittoria: «Non serve sottolineare la situazione in classifica. Sappiamo che dobbiamo puntare alla vittoria che può tenere vive le speranze di salvezza. Bisogna aggiungere che è l’ultima partita in casa e anche questo dovrà entrare a far parte del bagaglio delle nostre motivazioni. Scendiamo in campo per giocarcela come abbiamo sempre fatto, ma con ancora più voglia di vincere».

Il mediano di apertura Michele Mortali si prepara ad affrontare una partita che può valere l’intera stagione: «Per noi è una finale. Siamo molto carichi e sono certo che daremo il 100% in campo. A livello tecnico loro sono una squadra ordinata che difende bene e ci mette tanto cuore. Il nostro gioco sta migliorando e sono fiducioso di poter fare meglio di loro e portare a casa la vittoria».

Potrebbe interessarti