Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, la Serie C supera Parabiago. Doppia vittoria per l'Under 18 contro Modena e Rovato

Serie C

Rugby Lyons – Rugby Parabiago 17-14

Rugby Lyons: Rossi, Rattotti, Montanari, Molinari, Lunati, Spezia, Dal Capo, Bassi, Cavanna Pi., Groppi, Dosi, Zazzi, Malchiodi, Groppelli, Cantù. A Disp: Scrocchi, Bellisario, Milesi, Santagostino, Cavanna Pa.

Marcature Lyons: 5’ cp Rossi; 15’ mt Molinari; 18’ cp Rossi; 21’ cp Rossi; 73’ cp Rossi

Note: 57’ cartellino giallo Bassi

È una seconda squadra che getta il cuore oltre l’ostacolo e agguanta 4 punti preziosi in classifica, soffrendo tantissimo nel secondo tempo ma portando a casa il match grazie alla precisione al piede di Rossi, che come già successo quest’anno è stato fondamentale dalla piazzola.

Il primo tempo è tutto per i bianconeri, che imprimono un ottimo ritmo e stringono d’assedio la difesa del Rugby Parabiago con ottime azioni veloci dei trequarti, che fruttano un vantaggio iniziale di 14-0 grazie alla meta di Molinari e a tre calci piazzati di Rossi. I Lyons potrebbero concretizzare maggiormente, ma in paio di occasioni vengono fermati sul più bello, e sul finale di primo tempo concedono la prima meta al Parabiago che accorcia le distanze per il 14-7 su cui si va all’intervallo.

Nel secondo tempo la partita si fa più nervosa, con un cartellino per parte sventolati dopo un alterco in campo,  molti falli da una parte dall’altra e un ritmo più spezzettato, che favorisce i Lyons che in questa partita dovevano fronteggiare numerose assenze. La fiammata del Parabiago arriva al 67’, con la linea dei trequarti rossoblù che trova per la prima volta la difesa Lyons impreparata e può finalizzare in mezzo ai pali agguantando così il pareggio. Il finale di partita è ancora durissimo, con entrambe le squadre determinate a marcare, e si risolve al 73’, quando Rossi (man of the match di giornata) trasforma un piazzato da oltre 40 metri e regala il vantaggio decisivo ai suoi, che difendono bene sull’ultimo assalto del Parabiago e possono festeggiare la seconda vittoria di fila nella Poule Promozione, in cui continuano a risalire in classifica.

Il prossimo impegno sembra proibitivo, con la difficile trasferta sul campo del Franciacorta imbattuto e mattatore del girone, ma i ragazzi di Simone Bossi hanno ritrovato entusiasmo e carica, e ora puntano a chiudere al meglio la stagione.

Under 18

MODENA – LYONS 7 – 47

Campionato Emiliano
Marcatori: mt. Moretto, mt. Figuretti, mt. Solenghi F., mt. Bonetti, mt. Dhima, mt. Baiocco, mt. Zanasi
Trasf.: Groppelli 7/7

Convocati: Figuretti, Cattani, Bolzoni, Bongiorni, Zanasi, Malta N., Dimasi, Moretto, Dhima, Groppelli, Bonetti, Malta S.,Baiocco, Solenghi F., Mori, Tuminello, Ugolotti, Losi, Profiti

Domenica 3 marzo a Modena si è disputata l’ultima partita del campionato Emiliano. Netta vittoria dei giovani leoni che da subito esprimono un gioco molto produttivo andando in meta dopo pochi minuti. Anche la seconda meta non si fa attendere troppo nonostante il tentativo del Modena di accorciare le distanze.  I Lyons rimangono in cattedra con concentrazione e impegno, macinando gioco fino a vincere con un distacco davvero ampio sugli avversari modenesi. Finale di stagione che ci vede saldamente al primo posto nel campionato Emiliano.  
Che dire se non un “forza Lyons”.

LYONS - ROVATO 39 - 25
Campionato Lombardo
Marcatori: mt. 2 Bilal, mt. Bart, mt. Azzini, mt. Fenucci
Trasf.: Lucchese 4/5, 2 calci piazzati Lucchese

Convocati: Peveri, Oppizzi A, Espinoza, Bellani, Savi, Agnolini, Bilal(cap), Repetti, Bacciocchi, Bart, Fenucci, Azzini, Faravanu, Lucchese, Perli, Baglioni

Domenica 3 marzo al campo Beltrametti 2 i ragazzi dei Lyons Under18 Lombardia hanno battuto il Rovato con un punteggio finale di 39 a 25. I leoni sono scesi in campo con un po’ più di convinzione rispetto alla partita della settimana precedente, ed infatti i risultati non si sono fatti attendere. Cinque mete e due calci piazzati sono un ottimo bottino che permetterà ai ragazzi di pensare alla prossima sfida con un po’ più ottimismo.

Under 16

CAVALIERI RUGBY UNION PRATO SESTO – LYONS PIACENZA: 45-24 (mete 7-4)
Marcatori: mt. Villa, mt. Solari, mt. Nakov, mt. Bosoni
Trasf.: Perazzoli 2/4
Convocati: Nakov, Marchetta, Solari, Rossini, Villa, Perazzoli, Coscia, Spezia, Dimoski, Montesissa Calandroni, Amoakon, Amir Ali, Bonetti, Corti
A disp.: Bosoni, Marku, Lomuscio, Lucchese, Cassinari

Nuova trasferta nel Granducato di Toscana, domenica 3 Marzo, per la U16 élite. Si scende a Sesto Fiorentino, per incrociare i tacchetti con la UR PratoSesto, terza della classe. Il viaggio di andata scivola via in piacevole souplesse, i ragazzi sono distesi ed allegri: la vittoria della settimana scorsa, li ha un po' rigenerati. Purtroppo, neanche oggi, riusciamo a completare tutte le righe della distinta di gara, a fronte di una infermeria che, al contrario, espone da parecchio tempo un gigantesco "sold out". Sotto il sole toscano, però, l'inizio è da incubo: in 10' incassiamo tre mete, e la mente di tutti torna alla nefasta giornata di Parma. Invece no. I Lyons si riorganizzano, non si lasciano abbattere, ed iniziano a macinare gioco, sempre più convinti. Grazie ad un sapiente uso del piede, esplorano in lungo e in largo tutto il campo, mettendo in crisi gli avversari. Alla fine, il risultato è un po' bugiardo; nulla da obiettare sulla vittoria dei locali, ma come sottolineato dall'allenatore Dimilito, con una condotta di gara un po' più attenta e qualche leggerezza in meno, pagate carissime, avremmo potuto toglierci qualche soddisfazione in più. Torniamo a casa, comunque, con un punto di bonus per le quattro mete segnate. Non si è trattato di una sconfitta onorevole, oggi, ma piuttosto di una sconfitta "consapevole". Sì, i nostri sono finalmente consapevoli che dando fondo a tutte le loro risorse, possono giocarsela con tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Piacenza Calcio

    Piacenza - Franco Ferrari: «Siamo ambiziosi e lo stiamo dimostrando» Video

  • Basket

    Ceccarelli: «Per l'Assigeco una crescita più morale che tecnica». VIDEO

  • Volley A2 maschile

    La Gas Sales premiata a Bologna da Bonaccini, presidente della Regione

  • Nuoto

    Nuoto - Quarto posto nei 200 misti per Leonardo Bricchi e qualificazione ai tricolori assoluti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Squillo Agazzanese e CastellanaFontana. Ok Ziano, Sporting e Villanova

  • Piacenza-Pistoiese 1-0: la decide un rigore di Ferrari nel recupero

  • Piacenza - Franzini: «Vittoria di carattere, bravi a crederci fino alla fine». Le pagelle

  • Il Piacenza suda con la Pistoiese ma passa al 93' con un rigore di Ferrari e ora vede la vetta

  • Serie D - Un Fiorenzuola in gran spolvero supera 0-2 il Sasso Marconi

  • Calcio - Figc: dalla stagione 2019/2020 la Serie C può essere ridotta a 40 squadre su richiesta della Lega Pro

Torna su
SportPiacenza è in caricamento