Questo sito contribuisce all'audience di

Volley Night, duemila in festa per la pallavolo piacentina. FOTOGALLERY

All'Avila la consegna dei riconoscimenti a tutte le formazioni che si sono messe in luce a livello provinciale e regionale

Tutto esaurito per il Volley Night, ormai tradizionale appuntamento di fine stagione ideato e organizzato dalla Fipav di Piacenza. Nella cornice dell’Avila è andata in scena la festa annuale che coinvolge l’intero movimento pallavolistico, dai più piccoli fino ai seniores: tutti accomunati dalla voglia di sottolineare i risultati ottenuti negli ultimi mesi.

Formula azzeccata, come è ormai consuetudine da anni: consegna di premi e di riconoscimenti a tutte le società capaci di salire sul podio a livello provinciale e regionale fra gli applausi dei circa 2mila presenti, avversari sul campo ma accomunati dalla voglia di fare festa. E al termine delle premiazioni la pista dell’Avila si è riempita di giovani e giovanissimi che si sono scatenati sulle note delle canzoni del momento.

A fare gli onori di casa il presidente Cesare Lucca, accompagnato da tutto il consiglio al primo Volley Night dopo l’elezione dei mesi scorsi. Nella serata condotta da Nicola Gobbi, gli applausi più grandi sono andati a Guido Molinaroli, presidente dell’Lpr volley, e ai giocatori biancorossi Hristo Zlatanov, Aimone Alletti, Luca Tencati e Francesco Cottarelli. Dopo i riconoscimenti speciali assegnati al Busa Trasporti, vincitore del campionati di Serie C e promosso in B2 e ai Cappuccini, primi in Serie D e promossi in Serie C, nel finale di serata Zlatanov ha ricevuto un premio alla carriera, in ricordo dei suoi 14 anni in biancorosso e di una carriera incredibile, culminata con il record assoluto di punti in Italia.

In allegato, in formato pdf, l’elenco completo delle formazioni premiate

Volley Night 2017-2

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Piacenza - Squadra spenta e demotivata, servono nuove idee. La crisi dei biancorossi in tre punti

  • Scontri nel derby Reggiana-Piacenza: arriva il primo Daspo ma è solo l'inizio

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento