Questo sito contribuisce all'audience di

La Federazione pallavolo di Piacenza: "I campionati giovanili sono da considerarsi conclusi"

La nota dela Fipav: "Impossibile terminarli regolarmente". Sospensione totale fino al 22 marzo, richiesta alla regione per cristallizzare le squadre di Serie C e Serie D e riprenderle in organico la prossima stagione

Decisioni drastiche da parte della Federazione pallavolo di Piacenza. Nel corso della riunione tenutasi in regione, i nostri rappresentanti hanno reso noto che congeleranno tutta l’attività fino al 22 marzo, Selezioni territoriali comprese. “Si tratta di una data indicativa – scrivono i responsabili – in quanto per il territorio piacentino i campionati giovanili sono da considerare terminati, vista l’impossibilità di portarli a termine regolarmente, supportati anche dalle indicazioni che ci sono pervenute dalla maggioranza delle società”.

Da Piacenza è stata anche avanzata al comitato regionale la proposta di cristallizzare l’appartenenza ai campionati di Serie C e Serie D maschili e femminili sospendendo le società dalla partecipazione e riprendendole in organico nel 2020-2021. “Questo anche alla luce dei rifiuti da parte delle squadre di altri territori a venire da noi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello specifico, per quanto riguarda l’Under 14, vista l’impossibilità di effettuare le finali verranno qualificate alla seconda fase le prime due del girone D, ovvero Mc Donald Vap e New Volley San Giorgio. “La partecipazione delle squadre alla nuova fase è comunque volontaria”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento