Questo sito contribuisce all'audience di

Team 03-Bft Burzoni è il derby fra squadre che cercano di rilanciarsi

Il Carpaneto vuole proseguire la striscia di quattro successi consecutivi tutti per 3-0, per Cadeo occasione d'oro di allontanarsi dalla zona calda

La Polisportiva San Nicolò con i giovanissimi tifosi

Sarà la Finestra 2000 San Nicolò a dare il via al week end piacentino di pallavolo: nel campionato di Serie D maschile affronterà venerdì in trasferta, con inizio alle 21, l’Energy Parma, in un confronto diretto che mette in palio un posto nella zona play off. I padroni di casa sono alle spalle dei piacentini distanziati di sole due lunghezze, una vittoria del San Nicolò significherebbe distanziare una concorrente diretta per le zone alte della classifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allo stesso orario, ma in Serie D femminile, trasferta anche per l’Eni Podenzano in casa della Reggiana: le piacentine dopo un inizio strepitoso hanno leggermente rallentato, ma sono ancora sul terzo gradino della graduatoria insieme al Savi Italo Carpaneto, unica squadra della nostra provincia a giocare in casa venerdì. Fischio d’inizio al palazzetto di via San Lazzaro alle 21.15, per il confronto con il Galaxy Collecchio con cui le giocatrici della Valchero proveranno a proseguire la bella striscia positiva che è valsa quattro successi consecutivi tutti per 3-0 nelle ultime gare. Sempre restando nella parte altissima della classifica, il Surfing On Feelings River viaggia verso Reggio Emilia, dove alle 21 si troverà di fronte le reggiane del Limpia seconde in graduatoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 24 marzo: 30 morti a Piacenza, i contagiati sono 96. Venturi: «Città vicina al picco»

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Covid19 - I dati di domenica 22 marzo: 33 morti a Piacenza, è il giorno più duro per la nostra città

  • Piacenza Spoon River. Piangiamo 370 morti e un tasso di letalità apparente al 18%

Torna su
SportPiacenza è in caricamento