Questo sito contribuisce all'audience di

Volley C e D - Il Busa mostra i muscoli alla seconda in classifica. VIDEO

Le piacentine superano 3-0 Tirabassi e Vezzali e allungano in vetta. In campo maschile prima sconfitta stagionale per i Cappuccini, che cedono alla capolista

Il Busa inizia l'anno come aveva concluso il 2016 e batte in trasferta il Tirabassi e Vezzali nello scontro al vertice della Serie C femminile. Il confronto tra capolista della D maschile vede invece i Cappuccini alzare bandiera bianca al tie break di fronte all'Artestampa.

TIRABASSI E VEZZALI-BUSA TRASPORTI 0-3

(21-25; 5-25; 20-25)

BUSA TRASPORTI: Rocca 3, Camillinha 18, Nedeljkovic 10, Scarabelli 21, Cappellini 3, Bulla 3, Cornelli, Cricchini (L). NE: Markovic, Maloberti, Wendy, Allegretti, Macedo (L2). All: Corraro

Anno nuovo, Busa vecchia. Verrebbe da commentare così il roboante ritorno in campo nel 2017 di un sestetto che supera di slancio la seconda in classifica cementando così la prima posizione in graduatoria. L’avvio è teso, tirato ma quando Camillinha inizia ad indovinare traiettorie impossibili le padrone di casa cedono il passo: una rabbiosa diagonale di Scarabelli chiude un primo set mai davvero in discussione. Il secondo parziale rasenta la perfezione: la ricezione di Cricchini è impeccabile, il muro di Nedeljkovic risponde per tre volte “no” agli attacchi delle reggiane che si fermano a cinque nello score mentre il martello di Scarabelli non smette mai di battere. Nemmeno nel terzo set quando la Tirabassi e Vezzali mette in campo orgoglio e grinta. Ingredienti che però non bastano contro una Busa che si rilassa solo nel finale e che chiude con un bel punto di Bulla la prima, fondamentale, partita dell’anno.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...