Questo sito contribuisce all'audience di

L'ottimismo di Mazzari in casa Gossolengo: «Abbiamo dimostrato di non essere inferiori a nessuno»

Il direttore sportivo della formazione capolista in B2: «Partiamo sempre per vincere, il campo ci dirà dove potremo arrivare»

Stefano Mazzari, direttore sportivo del Gossolengo che ha portato dalla Prima divisione ai campionati nazionali

Da quattro stagioni a Gossolengo, da quattro anni al lavoro dietro le quinte della prima squadra del Consorzio MioVolley. Stefano Mazzari, direttore sportivo del Busa Foodlab Gossolengo, è senza dubbio uno tra i principali protagonisti della cavalcata della società del presidente Maurizio Beccari, capace di conquistare tre promozioni consecutive dalla Prima Divisione fino alla prima stagione di B2, andata in scena nel campionato 2017/18.

Per la formazione di Gossolengo l’esordio nella categoria nazionale si è concluso con l’accesso alla prima fase dei playoff con la Pallavolo C9 Arco Riva. Un risultato arrivato dopo un avvio che ricalca il percorso della stagione attuale, una fase di stanca nella seconda metà di gennaio e un finale in crescita. «Ad inizio anno abbiamo avuto una serie di sfortune varie che ci hanno complicato la situazione – racconta il direttore sportivo Mazzari – Per come si era messa la situazione della squadra è stata un’ottima avventura. Ad inizio della scorsa stagione pensavo di poter arrivare ai playoff: le ragazze sono state brave a raggiungere l’obiettivo nonostante le difficoltà della seconda fase di gennaio».

Alla partenza del campionato 2018/19 il Busa Foodlab si è presentato con un organico piuttosto giovane costruito da Mazzari con l'obiettivo di migliorare il risultato della passata stagione. La squadra a disposizione di coach Cornalba da settembre ha perso soltanto una volta sul campo di Olginate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Trapani-Piacenza 2-0: Siciliani in B, grande delusione per i biancorossi

  • Serie C - Ecco le possibili composizioni dei Gironi A, B e C per la stagione 2019/2020

  • Marco Gatti: «Trapani superiore ma via questi politicanti dal calcio. E' uno scandalo ciò che ci hanno fatto»

  • Calciomercato - Piacenza, per il dopo Ferrari c'è un tris di nomi: Brunori, Morra e Gliozzi

  • Piacenza - Il dg Marco Scianò: «Soci più uniti che mai. Ripartiamo con l'ambizione di stare al vertice»

  • Piacenza - Ci siamo, Franzini indica la rotta: «Con coraggio e testa: prendiamoci la Serie B»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento