Questo sito contribuisce all'audience di

Mattia Cereda e Corrado Rossi: la Canottieri affida a loro la seconda linea

Sono i due nuovi liberi della formazione di Bartolomeo. Il primo è reduce dalla promozione in Superlega con la Gas Sales

Mattia Cereda con la maglia della Gas Sales

Nuova coppia di liberi per la Canottieri Ongina, formazione piacentina che parteciperà al prossimo campionato di serie B maschile nel girone B. La società giallonera del presidente Fausto Colombi dà il benvenuto a Mattia Cereda (1997) e a Corrado Rossi (1996), a cui sarà affidata la gestione della seconda linea della formazione guidata da coach Mauro Bartolomeo.

Nato a Merate (Lecco) il 12 novembre 1997, Cereda è reduce dall’esperienza in A2 alla Gas Sales Piacenza, dove è cresciuto alle spalle di un libero di spessore come Fabio Fanuli. Con la casacca cittadina e con l’ex tecnico giallonero Massimo Botti in panchina, Mattia ha festeggiato la spettacolare doppietta: vittoria della Coppa Italia di A2 e promozione in Super Lega attraverso il cammino dei play off. In precedenza, invece, la maturazione a Cisano, con la cui maglia ha incrociato le strade della Canottieri Ongina nel campionato cadetto: Cereda, infatti, era il libero della finale play off 2016-2017 che aveva sancito la storica promozione in A2 da parte dei gialloneri piacentini, poi seguita da rinuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Era una realtà – spiega ora Mattia – che mi aveva colpito e che poi avevo sfidato nuovamente nell’annata successiva. Nella scorsa stagione a Piacenza, invece, avevo conosciuto Beppe De Biasi, mio compagno di squadra alla Gas Sales, Bara Fall (altra pedina giallonera) e coach Mauro Bartolomeo, che ora mi allenerà alla Canottieri. Sono contento di poter vestire questa nuova maglia per provare a dimostrare quanto ho imparato nella scorsa stagione, confrontandomi con un campionato che dovrebbe esser duro e tosto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto, oggi riapre anche la Lombardia. E in Emilia-Romagna si preferisce far finta di niente

  • Calciomercato - Piacenza: fumata bianca con l'attaccante Francesco Maio. Sylla e Borri in partenza

  • Piacenza e Corradi: fase di stallo ma il nodo va sciolto in fretta. Sestu non tornerà in biancorosso

  • Calciomercato Dilettanti - Alsenese: quante riconferme. Lo Junior Drago farà due squadre, una in Seconda e una in Terza

  • Playoff Serie C 2020 - Il programma dei quarti di finale. Bari e Reggiana a caccia della semifinale

  • Calciomercato Dilettanti - La Virtus San Lorenzo rinuncia alla Prima Categoria. Si muovono Podenzano e San Giuseppe

Torna su
SportPiacenza è in caricamento