Questo sito contribuisce all'audience di

Marina Cattaneo cambia maglia e passa al Gossolengo: «Vogliamo la promozione in B1»

Dopo due stagioni a Fiorenzuola la centrale rinforza un gruppo che nel reparto conferma Michela Zambelli e Jovana Nedeljkovic

La Cattaneo durante il derby con il Gossolengo dell'anno scorso

Due stagioni da avversaria in serie B2 quando difendeva i colori del Fiorenzuola, adesso Marina Cattaneo cambia maglia ed è la new entry nel reparto dei centrali del Busa. «Quello che mi ha spinto a Gossolengo - spiega Cattaneo - sono gli obiettivi della società, che corrispondono ai miei: vorrei conquistare la promozione in serie B1». Promozione che gli è sempre sfuggita nelle precedenti esperienze a Fiorenzuola con la squadra rossonera a sfiorare i playoff per due campionati consecutivi.

«Mi farà un effetto strano - prosegue la centrale - indossare la maglia di Gossolengo, in quanto è sempre stato un derby sentito la partita contro il Busa. Sarà emozionante cambiare casacca dopo tre anni: spero di non deludere le aspettative della società e delle compagne».

Insieme alla new entry Marina Cattaneo, nel reparto centrali ci saranno due volti noti del Busa Foodlab: la società del presidente Beccari ha infatti deciso di riconfermare Michela Zambelli e Jovana Nedeljkovic.

Per Zambelli quella 2019/20 sarà la seconda stagione in maglia biancoverde. «Quando ho considerato le motivazioni per restare, la prima domanda che mi sono posta è come ho trascorso il campionato - racconta Zambelli - La risposta era davvero semplice e lampante perché dire che ho passato un bellissimo anno é scontato. Mi sono trovata davvero bene sia con le ragazze che con tutta la società».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Trapani-Piacenza 3-1: Cacia non basta, doppio Evacuo e Nzola ribaltano la sfida

  • Il Piacenza perde ancora a Trapani (3-1) ed esce dalla Coppa Italia: non basta il vantaggio firmato Cacia

  • Coppa Italia - Il Piacenza a Trapani per passare il turno. Franzini: «Gara difficile ma ci proveremo»

  • Il Piacenza saluta la Coppa. Franzini: «Non abbiamo sfruttato le occasioni nel primo tempo»

  • Piacenza - La difesa è da registrare ma si vedono sprazzi interessanti di gioco. Il punto

  • La prima rete di Bruno regala il successo al Carpaneto

Torna su
SportPiacenza è in caricamento