Questo sito contribuisce all'audience di

Volley B - Canottieri e Alsenese: campioni d'inverno e pass per la Coppa Italia

Impresa delle due formazioni piacentine, che chiudono al comando il girone di andata e si qualificano per la manifestazione tricolore

La rosa al completo della Canottieri Ongina, con tecnici e dirigenti

Considerando la serie B unica come anticamera della prestigiosa serie A, si può dire Canottieri Ongina mai così in alto. Grazie al 3-0 casalingo contro Novi nell’ultima giornata d’andata, la formazione piacentina si è laureata campione d’inverno nel girone A, ottenendo anche la prestigiosa qualificazione alla Coppa Italia. Il verdetto (che spettava alla prima classificata) interessava alla vigilia tre squadre: Canottieri Ongina, Fossano e Parella Torino, queste ultime due di fronte nell’altro big match di giornata con il successo al tie break dei cuneesi che ha contribuito alla qualificazione giallonera. In chiave Coppa Italia, i ragazzi di Massimo Botti e Davide Zanichelli affronteranno al primo turno in una sfida andata (in terra piacentina) e ritorno (in trasferta) il Saronno, “regina” del girone A. 

La ciliegina sulla torta è arrivata dopo il rotondo successo casalingo contro Novi, dove Giumelli e compagni hanno dominato con merito la scena rendendo l’incontro a senso unico e mai in discussione. Evidente la supremazia della Canottieri Ongina, sempre stellare in attacco (65% di positività) e molto presente a muro (12 punti diretti contro gli zero piemontesi). Anche gli acciacchi della vigilia (che hanno interessato Giumelli e Bisci) sono stati gestiti bene, complici il buon contributo della panchina piacentina. 
Grazie ai tre punti, oltre alla qualificazione alla Coppa Italia la formazione allenata da Massimo Botti e Davide Zanichelli è approdata in vetta alla classifica, dove ora – grazie all’undicesima vittoria stagionale – guida la graduatoria con 31 punti, uno in più del Parella Torino e a +3 sul Fossano, con le prime due posizioni utili in chiave play off (non ci sono promozioni dirette).
Il girone di ritorno della Canottieri Ongina inizierà sabato con un altro match casalingo, questa volta contro il Bre Banca San Bernardo Cuneo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CANOTTIERI ONGINA-NOVI 3-0
(25-15, 25-17, 25-20)
CANOTTIERI ONGINA: Giumelli 2, Nasari 4, De Biasi 8, Cardona 12, Caci 12, Bonola 9, Bisci (L), Soavi (L), Filipponi, Miranda 4, Pazzoni 1, Binaghi. N.e.: Bara. All.: Botti-Zanichelli
NOVI: Corrozzatto 1, Repetto 4, Semino 4, Moro 12, Guido 1, Capettini 3, Quaglieri (L), Prato, Mangini 3, Volpara 1. N.e.: Guglielmi, Romagnano, Ghiotto (L), Uberti. All.: Quagliozzi
ARBITRI: Mazzarà e Clemente
NOTE: Durata set 22’, 24’, 23’ per un totale di 1 ora e 9 minuti di gioco
Canottieri Ongina: battute sbagliate 12, ace 4, ricezione positiva 64% (perfetta 30%), attacco 65%, muri 12, errori 23
Novi: battute sbagliate 10, ace 3, ricezione positiva 57% (perfetta 35%), attacco 38%, muri 0, errori 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «A settembre potrebbero ripartire i tornei del settore giovanile». E a ore la Figc ufficializza il nuovo protocollo per gli allenamenti

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Si chiude l’era Gatti. Marco e Stefano escono dalla società, il presidente sarà Roberto Pighi

  • Roberto Pighi è il nuovo proprietario del Piacenza Calcio e cerca soci. Ecco come è composta la società

  • Otto anni, due promozioni, la B sfiorata nel Centenario. La famiglia Gatti ha lasciato un segno importante sul Piacenza

  • Piacenza - La cura dimagrante delle "rescissioni" permette di poter giocare almeno i playoff

Torna su
SportPiacenza è in caricamento