Questo sito contribuisce all'audience di

L'Alsenese cala il poker: Dall'Acqua, Marcone, Visintini e Tosi

Centrale, opposto e le due schiacciatrici vanno a rinforzare la rosa a disposizione del confermato Simone Mazza. Mercoledì 10 luglio si parte con il pre raduno

Come in una partita a carte, la Conad Alsenese gioca una bella mano nel volley-mercato calando un interessante poker di donne: Chiara Dall'Acqua, Benedetta Marcone, Serena Tosi e Giulia Visintini sono i nuovi arrivi perfezionati dal lavoro del direttore sportivo Luca Baldrighi e del patron Stiliano Faroldi, che tuttavia restano attivi su altri fronti.

Dall'Iseoserrature Volley Pisogne (B1 girone B), con il quale hanno disputato i playoff uscendo al primo turno contro il Picco Lecco, arrivano la centrale Chiara Dall'Acqua (183 cm, classe '85, nata a Brescia, cresciuta nel Volley Rovato poi una lunga militanza nella Millenium, squadra della sua città, con la quale è arrivata fino alla serie A2) e la schiacciatrice Benedetta Marcone (180 cm, classe '93, nata a Verona dove è cresciuta pallavolisticamente fino alla A2 prima di vivere esperienze tra B2 e B1 a Villar Perosa, Pinerolo, Chieri, Castel d'Azzano e poi in Sicilia a Marsala e nel messinese a Santa Teresa Riva).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Bobbiese inarrestabili

  • Vis Pesaro-Piacenza 1-0: la decide Voltan su calcio di rigore, brutto stop per i biancorossi

  • Piacenza - Franzini: «Passo indietro, se vogliamo stare al vertice gare così vanno vinte». Pagelle

  • Serie C - Un bruttissimo Piacenza esce sconfitto da Pesaro. Decide il rigore di Voltan

  • Serie D - Fantastico Fiorenzuola, sbanca anche il campo del Lentigione con Tognoni e Piraccini

  • Gardini è duro: «Sono mancati cuore e determinazione, non è questa la Gas Sales che possiamo essere». VIDEO e pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento