Questo sito contribuisce all'audience di

L'Alsenese riparte da Candio, Fanzini, Fava, Rovellini, Lancini e Pastrenge

Sei conferme per la società neopromossa in Serie B1. Salutano Caimi, Domeniconi, Marc e Sajin

Caterina Fanzini inizia la quarta stagione con l'Alsenese

I primi colpi di mercato sono sempre le riconferme e la Conad Alsenese in vista del prossimo campionato di B1 ha mantenuto l'ossatura della squadra con cui ha raggiunto la promozione diretta. Al servizio di coach Simone Mazza e del suo vice Luca Papotti saranno sei le giocatrici confermate: le schiacciatrici Chiara Candio e Caterina Fanzini, le centrali Alessandra Fava e Margherita Rovellini, la palleggiatrice Melania Lancini e il libero Martina Pastrenge. Per Fanzini e Rovellini si tratta della quarta stagione ad Alseno, per Candio e Fava la terza mentre per Lancini e Pastrenge sarà la seconda.

Sul fronte nuovi acquisti il direttore sportivo Luca Baldrighi, in simbiosi con patron Stiliano Faroldi, ha sul piatto tante trattative vicinissime alla chiusura e pronte per essere ufficializzate. Contestualmente in questa fase di mercato la Pallavolo Alsenese saluta Clara Caimi, Erika Domeniconi, Diana Marc e Doina Sajin. La società ringrazia le giocatrici per la professionalità sempre dimostrata e augura loro le migliori soddisfazioni personali e lavorative.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Re è tornato. Daniele Cacia: «Ho sempre detto che avrei chiuso con la maglia del Piacenza: eccomi»

  • Serie C - Ecco i gironi ufficiali A, B e C della stagione 2019/2020. Il Piacenza nel B, tornano i derby

  • Interviene Roberto Pighi e convince Mattia Corradi a rimanere al Piacenza. C'è il «sì» del giocatore

  • Piacenza - Marco Gatti: «Ambizioni rinnovate, noi a testa alta». Matteassi: «Cacia arriva nel weekend». VIDEO

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

Torna su
SportPiacenza è in caricamento