Questo sito contribuisce all'audience di

Anche Alessandro Fei al Foro Italico per la gara inaugurale dei Mondiali di volley

L'opposto della Gas Sales invitato insieme ai campioni del Mondo del 1990, 1994 e 1998. Nel gruppo pure gli ex biancorossi Samuele Papi, Marco Meoni, Simone Rosalba e Andrea Gardini

Il gruppo dei campioni del Mondo con Fei, Papi, Meoni, Rosalba e Gardini

C’era anche una parte importante della Gas Sales Piacenza a salutare l’esordio dell’Italia ai Mondiali di volley. Appena prima del 3-0 rifilato dagli azzurri di Blengini al Giappone di fronte al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e a oltre 11mila tifosi festanti, gli organizzatori avevano previsto un incontro con tutti i campioni del Mondo del 1990, 1994 e 1998, in un ideale abbraccio fra la Generazione di Fenomeni e i giocatori che hanno iniziato una nuova, si spera entusiasmante, avventura iridata.

Al Circolo del tennis del Foro Italico (di fronte a Giovanni Malagò, presidente del Coni, al numero uno della Fipav Pietro Bruno Cattaneo e all’amministratore delegato di DHL Express Italy Alberto Nobis) era presente anche Alessandro Fei, opposto biancorosso vincitore dei Mondiali nel 1998 in Giappone, che sarà uno dei cardini della formazione allenata da Massimo Botti nella nuova stagione in Serie A2. Al suo fianco pure altri ex biancorossi di un passato più o meno recente come Samuele Papi, Marco Meoni, Andrea Gardini e Simone Rosalba.

Gli ex azzurri oro a Rio De Janeiro '90, Atene '94  e Giappone '98 poi si sono trasferiti tutti insieme al Centrale a tifare Italia. Il gruppo comprendeva Lorenzo Bernardi, Marco Bracci, Luca Cantagalli, Ferdinando De Giorgi, Giacomo Giretto, Pasquale Gravina, Andrea Lucchetta, Marco Martinelli, Michele Pasinato, Damiano Pippi, Andrea Sartoretti, Paolo Tofoli e Andrea Zorzi.  

Alessandro Fei Foro Italico-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

Torna su
SportPiacenza è in caricamento