Questo sito contribuisce all'audience di

Zlatanov: «Sono contento, è un'avventura che mi stimola molto». VIDEO

Il direttore generale della Gas Sales interviene a Cervia a un incontro per parlare della nazionale e racconta la sua prima esperienza da dirigente biancorosso

Hristo Zlatanov, direttore generale della Gas Sales

L’appuntamento sarebbe fissato per parlare di nazionale. Di un’Italia che in bacheca ha 69 medaglie di cui 29 d’oro. Ma è inevitabile che quando interviene Hristo Zlatanov il discorso cada su Piacenza. Perché in biancorosso lui è stato una bandiera in campo, protagonista dello storico scudetto conquistato a Trento, e adesso diventa un protagonista principale anche dietro la scrivania, nel ruolo di direttore generale della nuova Gas Sales.

Il teatro è Cervia, dove di presenta il libro “La Leggenda azzurra” scritto da Lorenzo Dallari. In platea tantissimi ex giocatori che hanno fatto la storia della pallavolo, molti dei quali passati anche da Piacenza. Ci sono Pupo Dall’Olio, Andrea Gardini, Mauro Gavotto, Antonio Corvetta, tecnici e giocatori che in epoche diverse hanno vestito la maglia biancorossa. Poi c’è lui, Zlatanov, che il PalaBanca l’ha inaugurato dopo aver giocato anche nello storico PalAnguissola.

Prima che Hristo prenda il microfono Dallari domanda: «Quanti di voi avrebbero scommesso su uno Zlatanov direttore generale?». In tanti alzano la mano, confermando che la scelta di affidargli le chiavi della società presieduta da Elisabetta Curti è stata quella giusta.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cesena-Piacenza 1-1: Zecca risponde al gol di Paponi

  • Piacenza-Fermana 0-1: i marchigiani sbancano il Garilli con una rete di Cognigni

  • Piacenza, pomeriggio nerissimo. La Fermana sbanca il Garilli con un gol di Cognigni

  • Piacenza - Franzini: «Errori tecnici e individuali». Gatti: «Non è una tragedia ma facciamo tesoro». VIDEO

  • Risultati e classifiche di Juniores, Under, Allievi e Giovanissimi. Partono bene le piacentine

  • Piacenza-Fermana: le pagelle. Sestu dà la scossa, sfilza di brutti voti a centrocampo e in attacco

Torna su
SportPiacenza è in caricamento