Questo sito contribuisce all'audience di

Passo in avanti della Gas Sales: con Reggio Emilia finisce 2-2

Prima uscita stagionale al PalaBanca per i biancorossi di Massimo Botti. Gambe ancora pesanti, ma si vede qualche sprazzo di bel gioco

Foto di gruppo al raduno della Gas Sales

Un passo in avanti rispetto all’esordio con Modena. Lo dice anche il risultato: Reggio Emilia non è formazione di Superlega, giocherà in A2 con Piacenza, ma la Gas Sales sembra più in palla rispetto alla sfida di qualche giorno fa al PalaPanini. Finisce 2-2 (19-25, 25-20, 21-25, 25-23) un buon test in cui i biancorossi hanno dimostrato di avere un pochino più di benzina in corpo rispetto al test in casa dei canarini. Logico che gambe e braccia siano ancora pesanti, il programma di preparazione è particolarmente intenso e di sicuro non rallenta per un’amichevole, ma qualche sprazzo positivo inizia a vedersi e questo fa ben sperare.

Nell'esordio casalingo Massimo Botti manda in campo Paris in regia, Fei opposto, Mercorio e Yudin schiacciatori, Canella e Copelli al centro con Fanuli libero. Piacenza impiega un po’ troppo per carburare e nel primo set gli errori sono eccessivi, soprattutto dai nove metri. Così diventa difficile reggere il ritmo degli avversari, che infatti incamerano senza problemi la frazione iniziale. Poi finalmente la Gas Sales cambia marcia, la squadra inizia a trovare una maggiore sintonia e agguanta il pareggio senza faticare più di tanto.

Dopo due frazioni iniziano i cambi: dentro De Biasi al centro per Canella, poi piano piano Botti concede spazio a tutti i componenti della panchina, compreso Ceccato che si disimpegna bene in regia. Finisce 2-2 in un PalaBanca caldissimo, in cui i giocatori sono bravi a mettere in campo una buona pallavolo nonostante condizioni ambientali per nulla favorevoli.

Adesso i biancorossi sono attesi dalla presentazione ufficiale in programma venerdì alle 18 a Palazzo Galli, in un pomeriggio aperto a tutti che avrà come ospite d’eccezione il comico Paolo Cevoli.

GAS SALES-REGGIO EMILIA 2-2

(19-25, 25-20, 21-25, 25-23)

GAS SALES PIACENZA: Mercorio 8, Copelli 12, Fei 25, Yudin 11, Canella 7, Paris 3; Fanuli (L), Ingrosso 4, Ceccato, De Biasi 4, Cereda (L). Ne: Beltrami. All. Botti

REGGIO EMILIA: Silva 9, Quarta 5, Fabroni 3, Ippolito 7, Sesto 2, Bellei G. 16; Morgese (L), Chadtchyn 2, Bellei A., Amorico 1, Benaglia 2. Ne: Bellini. All. Mastrangelo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Serie C

    Serie C - Il caso della Lucchese fa tremare il Girone A, si rischia un altro ribaltone della classifica

  • Piacenza Calcio

    I numeri di Arezzo-Piacenza: toscani mai battuti in casa, i biancorossi sono la miglior squadra da trasferta

  • Calcio

    Pippo Inzaghi: «Speriamo che piano piano il Piacenza torni dove merita» Video

  • Volley C e D

    Il River sfiora l'impresa, Nure sul velluto

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Squillo Agazzanese e CastellanaFontana. Ok Ziano, Sporting e Villanova

  • Piacenza-Pistoiese 1-0: la decide un rigore di Ferrari nel recupero

  • Che spettacolo i 6mila bambini al Garilli per la partita "Il Cuore dei Papà". Video

  • Serie C - Il caso della Lucchese fa tremare il Girone A, si rischia un altro ribaltone della classifica

  • Piacenza - Franzini: «Vittoria di carattere, bravi a crederci fino alla fine». Le pagelle

  • Il Piacenza suda con la Pistoiese ma passa al 93' con un rigore di Ferrari e ora vede la vetta

Torna su
SportPiacenza è in caricamento