Questo sito contribuisce all'audience di

Gas Sales, partenza di fronte a un buon numero di tifosi. Elisabetta Curti: «Siamo una squadra ambiziosa, vogliamo pensare in grande». VIDEO

Al PalaBanca raduno della nuova squadra biancorossa che il 14 ottobre esordirà in A2. Il 7 settembre prima amichevole a Modena

Prima foto di gruppo per la nuova Gas Sales

La squadra resta qualche minuto chiusa nella sala stampa con i vertici della nuova Gas Sales, poi inizia il primo allenamento: tanti volti nuovi, con l’unica assenza dello schiacciatore Jan Koblucar che sta preparando i Mondiali con la Slovenia. Il calendario prevede una lunga serie di sedute giornaliere (a cui aggiungere anche la sala pesi) prima dell’esordio in amichevole previsto il 7 settembre a Modena. Quindi, di seguito e sempre al PalaBanca, il 12 con Reggio Emilia, il 19 con Cuneo, il 22 arriva Milano, il 29 Mondovì, il 3 ottobre Bergamo mentre il 7 il programma prevede un confronto ancora in via di definizione.

«L’obiettivo principale - spiega la presidente Curti - è arrivare fra le prime quattro, non lo abbiamo mai nascosto. Sappiamo che si tratta di un traguardo ambizioso, ma se possiamo sognare allora facciamolo in grande. Per noi è una grande emozione iniziare questa nuova avventura; siamo anche un po’ preoccupati perché rischiavamo di essere impreparati in questa prima fase, così abbiamo deciso di lasciarci guidare da chi ha tanta esperienza, come il direttore generale Hristo Zlatanov, l’allenatore Massimo Botti e anche Alessandro Fei. Tutti ci daranno una mano a non commettere errori».

La vostra è una società costruita in tempi strettissimi, ma nonostante tutto siete riusciti a creare una squadra che punta in alto.

«Siamo ambiziosi ma anche giovani. E’ bello perché accanto a dei pilastri della pallavolo ci sono tanti ragazzi. Quando li abbiamo chiamati hanno accettato con entusiasmo, in parte perché piaceva il progetto Gas Sales ma anche per l’idea di venire a Piacenza dove c’è l’Università e sono convinti che la qualità della vita sia alta. Ci fa piacere far conoscere Piacenza in Italia grazie alla nostra iniziativa ».

Siamo al 20 agosto, il clima è caldissimo ma i tifosi sugli spalti non mancano. Significa che anche loro hanno capito lo sforzo che avete fatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Noi ci siamo impegnati tanto. La società è stata costituita da 40 giorni, confido nei tifosi soprattutto quando apriremo la stagione degli abbonamenti, spero di avere un riscontro effettivo e forte della loro vicinanza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il sequestro del padre, la vita da imprenditore e il progetto Piacenza. Roberto Pighi si racconta: «La pandemia mi ha cambiato»

  • Serie C Playoff 2020 - Risultati primo turno, qualificate e gli accoppiamenti della seconda fase

  • Piacenza - Ecco Vincenzo Manzo: «Lavoriamo con fame e determinazione, i risultati arriveranno»

  • Calciomercato - Piacenza: occhi sull'attaccante Francesco Maio e sul centrocampista Alberto Acquadro

  • Playoff Serie C 2020 - Il tabellone del secondo turno. Novara già alla fase Nazionale, ok Padova e Catania

  • Piacenza - Marco Polenghi: «Costruiamo il futuro partendo dai giovani». Ufficiale: Lemma allenerà la Berretti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento