Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales non perde un colpo: decimo successo consecutivo e primo posto solitario

I biancorossi superano 3-0 Cisano Bergamasco e sono in testa alla classifica da soli. Botti prova anche Tondo da opposto e concede spazio a tutti i giocatori

In questo momento nessuno riesce a fermare la Gas Sales. Non ce la fanno le big della categoria, come ha confermato la vittoria di mercoledì scorso in casa di Brescia capolista del Girone bianco, a maggior ragione non riesce a impensierire i biancorossi nemmeno Cisano Bergamasco, squadra nei bassifondi del raggruppamento blu. Un 3-0 nettissimo e tre punti che la squadra di Botti fa diventare facili facili e che diventano importantissimi man mano che arrivano notizie da Bergamo, dove a sorpresa l’Olimpia cede un punto a Catania dopo essere stata sotto 2-0. Risultato: Piacenza è in testa da sola al proprio girone; deve comunque attendere che i lombardi recuperino una gara ma i recenti risultati dimostrano le difficoltà attuali dell’Olimpia, non più schiacciasassi come a inizio campionato.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Chi invece ha un motore perfetto è la Gas Sales: i piacentini non perdono un colpo e ottengono l’ottava vittoria consecutiva in campionato (decima totale se si comprende la Coppa Italia) e lo fanno mostrando che possono sfruttare qualunque tipo di carburante. Botti lascia in panchina per tutta la gara Yudin con l’obiettivo di consentirgli un po’ di riposo per un problema alla spalla, e durante la gara modifica a più riprese la formazione. Dal secondo set può rifiatare anche per Fei, chiamato a seguire il resto dell’incontro dalla panchina ammirando l’esperimento più importante, vale a dire lo spostamento di Tondo da opposto. L’ex di Milano risponde alla grande e dopo un buon avvio al centro prosegue l’incontro ad alti livelli, risultando il miglior marcatore della gara. Insomma, in questa squadra c’è un’enorme abbondanza e Botti attualmente ha in mano più soluzioni tutte altamente affidabili. Fra Yudin, Klobucar e Mercorio diventa difficile capire chi sono i titolari, visto che MM7 ancora una volta gioca una partita impeccabile chiudendo con il 67 per cento in attacco. E non ci si può dimenticare di Ingrosso, schierato nel quarto set e autore di una prova di sostanza.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Piacenza - La Reggina va in pressing su Bertoncini ma l'offerta ancora non c'è. In attacco piace Cacia

  • Serie C - Ecco i gironi ufficiali A, B e C della stagione 2019/2020. Il Piacenza nel B, tornano i derby

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

  • Piacenza - Tre arrivi in sette giorni. Cessioni: stallo su Bertoncini, Pisa e Cosenza puntano Pergreffi

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

Torna su
SportPiacenza è in caricamento