Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales non ha un attimo di respiro: arriva Grottazzolina

Nuovo scontro al vertice domenica alle 18 al PalaBanca. E mercoledì c'è la Coppa Italia contro Reggio Emilia

Un muro di Alessandro Tondo, centrale della Gas Sales

Primo di due impegni casalinghi per la Gas Sales, che fra domenica e mercoledì apre il PalaBanca per giocarsi un nuovo big match di campionato e i quarti di finale a eliminazione diretta di Coppa Italia. Si parte domenica alle 18, quando a Piacenza arriva la temibile Grottazzolina, formazione che segue la squadra di Botti in classifica. Il distacco fra le due compagini è consistente, otto punti, ma la Videx deve fare attenzione alle spalle perché la sconfitta subita la scorsa settimana in casa di Ortona ha pericolosamente avvicinato gli abruzzesi.

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A MATTEO PARIS

La Gas Sales si presenta all’appuntamento in un ottimo periodo. I biancorossi sono reduci da cinque successi consecutivi e nell’ultimo mese hanno messo in cassaforte ben quattordici punti. Oltretutto Botti sta anche recuperando la rosa al completo: Jan Klobucar, reduce da un periodo di stop a causa di un problema ai muscoli intercostali, sta intensificando gli allenamenti e recentemente ha anche iniziato ad attaccare senza grandi limitazioni. Il tecnico ha già iniziato a inserirlo con gradualità ed è probabile che prosegua partita dopo partita, anche se con Grottazzolina la coppia di schiacciatori titolari dovrebbe ancora essere quella consolidata composta da Yudin e Mercorio.

I marchigiani invece stanno attraversando un periodo ricco di alti e bassi, tanto che negli ultimi sei appuntamenti sono stati vittima di quattro sconfitte. Ma l’organico è comunque di assoluto livello come avevano dimostrato nella gara di andata, vinta 3-2 dai biancorossi, i vari Vecchi, Centelles (attualmente quinto nella classifica dei bomber) e Calarco. Su di loro si concentreranno le attenzioni di Fei e compagni, chiamati a dare un’ulteriore spallata al campionato per poi concentrarsi sulla Coppa Italia.

UN MINUTO DI SILENZIO IN MEMORIA DI CARLO BALDINI

Prima della gara verrà osservato un minuto di silenzio per ricordare Carlo Baldini, figura di spicco della pallavolo piacentina inizialmente come giocatore e quindi come tecnico e dirigente, scomparso in settimana.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C 2019/2020 - Clamoroso: resta fuori il Foggia. Forfait per Albissola, Lucchese, Arzachena e Siracusa

  • Calciomercato - Piacenza, per il dopo Ferrari c'è un tris di nomi: Brunori, Morra e Gliozzi

  • Marco Gatti: «Franzini? Per il Piacenza è il tecnico migliore. Squadra competitiva ma non prometto nulla»

  • L'incredibile viaggio di un tifoso, Davide Baldini: da Tokyo a Trapani per vedere la finalissima del Piacenza

  • Calciomercato Piacenza - Niente rinnovi per Corradi e Barlocco. In partenza anche Sestu, Corazza e Porcari

  • Ufficiale: Arnaldo Franzini e Piacenza avanti insieme per la quinta stagione consecutiva. Il tecnico rinnova

Torna su
SportPiacenza è in caricamento