Questo sito contribuisce all'audience di

Dopo 1800 giorni Piacenza ci riprova: la Gas Sales vuole conquistare la Coppa Italia. VIDEO

Domenica a Bologna i biancorossi si giocano la manifestazione affrontando in finale Bergamo. Botti ha a disposizione l'intera rosa, oltre 400 tifosi biancorossi in trasferta

Squadra e tifosi in festa dopo la vittoria in semifinale di Coppa Italia contro Brescia

Sono passati esattamente 1794 giorni dall’ultima esultanza biancorossa. Era il 9 marzo 2014 quando l’allora Copra Elior festeggiò l’ultimo di una lunga serie di successi. Adesso, a quasi cinque anni di distanza, Piacenza ci riprova mettendo nel mirino la Coppa Italia di A2: da allora è cambiata la categoria, sono doversi i protagonisti, ma resta immutato l’affetto dei tifosi (saranno in più di 400 sugli spalti) e due delle colonne di quell’ultimo trionfo. In campo a guidare la truppa di Massimo Botti toccherà ad Alessandro Fei, premiato come Mvp nel 2014, da dirigente ecco Hristo Zlatanov, che nella finale contro Perugia non giocò per un infortunio alla caviglia ma in veste di capitano alzò la Coppa Italia di fronte ai 5500 tifosi del PalaDozza.

DOMENICA DALLE 14.30 SEGUI LA DIRETTA DELLA FINALE SU WWW.SPORTPIACENZA.IT

Domenica dalle 14.30 all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno di fronte ai biancorossi ci sarà l’Olimpia Bergamo, dominatrice della prima fase del campionato me nelle ultime giornate superata in classifica dalla Gas Sales. Considerazione da riportare per dovere di cronaca, perché in una gara secca tutto quanto è stato fatto fino a questo momento non conta assolutamente nulla. O meglio, incide la crescita del gruppo, le sicurezze raggiunte in questi mesi, le qualità dei singoli, ma pensare che il primato in classifica possa dare anche un piccolo vantaggio alla formazione di Botti è pura utopia.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Trapani-Piacenza 2-0: Siciliani in B, grande delusione per i biancorossi

  • Marco Gatti: «Trapani superiore ma via questi politicanti dal calcio. E' uno scandalo ciò che ci hanno fatto»

  • Trapani-Piacenza: la gara sarà diretta da Ayroldi

  • Verso Trapani-Piacenza: i siciliani sono una corazzata in casa e i biancorossi amano proprio queste partite

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Ce l'ho con l'arbitro, non certo con il Trapani o i suoi tifosi»

  • Piacenza - Ci siamo, Franzini indica la rotta: «Con coraggio e testa: prendiamoci la Serie B»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento