Questo sito contribuisce all'audience di

Elisabetta Curti: «Ancora non mi rendo conto di cosa abbiamo fatto». VIDEO

La presidente della Gas Sales festeggia la promozione in Superlega: «Un risultato dedicato a tutte le persone che hanno lavorato dietro le quinte. E un grosso grazie ai ragazzi, con Alessandro Fei in prima fila»

Elisabetta Curti premiata subito dopo la promozione della Gas Sales in Superlega

Siete partiti all’ultimo momento crescendo piano piano. Bergamo a inizio anno andava meglio della Gas Sales. Poi Piacenza ha vinto Coppa Italia, stagione regolare e avete dimostrato di essere la formazione più forte di tutta la Serie A2.

«In Gara3 l’Olimpia ha giocato molto bene, noi forse abbiamo dovuto fare i conti con un po’ di paura, ci è venuto il “braccino” in alcuni casi, mentre i nostri avversari erano più tranquilli perché forse erano in campo con la spensieratezza di non avere niente da perdere. Ma alla fine abbiamo meritato il successo».

Le vittorie importanti meritano sempre una dedica. Qual è la tua?

«A tutte le persone che stanno nelle retrovie, chi non è davanti alle telecamere o sotto i riflettori, non scende in campo ma compie un grandissimo lavoro all’esterno. Dallo staff You Energy a quello di Gas Sales, una marea di persone che si è impegnata con grande profitto. Poi ovviamente un grande grazie ai ragazzi che sono stati incredibili. Uno su tutti? Alessandro Fei».

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Trapani-Piacenza 2-0: Siciliani in B, grande delusione per i biancorossi

  • Serie C - Ecco le possibili composizioni dei Gironi A, B e C per la stagione 2019/2020

  • Marco Gatti: «Trapani superiore ma via questi politicanti dal calcio. E' uno scandalo ciò che ci hanno fatto»

  • Trapani-Piacenza: la gara sarà diretta da Ayroldi

  • Calciomercato - Piacenza, per il dopo Ferrari c'è un tris di nomi: Brunori, Morra e Gliozzi

  • Piacenza - Ci siamo, Franzini indica la rotta: «Con coraggio e testa: prendiamoci la Serie B»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento