Questo sito contribuisce all'audience di

Elisabetta Curti: «La Gas Sales sta andando oltre le aspettative e nel gruppo si respira una grande armonia». VIDEO

La presidente biancorossa analizza il girone di andata e parla degli obiettivi per il 2019: «In ordine temporale si inizia con la Coppa Italia, perché non pensare a quella?»

Elisabetta Curti, massimo dirigente della Gas Sales Piacenza

All’inizio dell’anno c’era una grande attesa per capire come vi sareste comportati da “neonati” in questa categoria. Avete dimostrato di poterci stare alla grande.

«Vero, ma è corretto anche dare dei meriti. Tutti i ragazzi che vestono il biancorosso sono stati scelti dai nostri responsabili; ovviamente bisogna fare i complimenti a Massimo Botti per la squadra che è riuscito a creare lavorando in palestra, ma i dirigenti sono stati bravissimi a selezionare i giocatori. Dal punto di vista tecnico non hanno lasciato nulla di intentato».

Qual è la cosa che ti è piaciuta maggiormente della tua squadra?

«Sembra banale, ma vedo una grande armonia. Si è creato un bel gruppo e i ragazzi vanno d’accordo; c’è chi gioca di più e chi meno, ma questo nello sport penso sia naturale. Uno dei motivi dei risultati che stanno arrivando è anche il clima che si respira all’interno dello spogliatoio».

Come è naturale che sia tutti i riflettori sono puntati sulla squadra. Ma alle spalle c’è una società che sta crescendo giorno dopo giorno: da questo punto di vista qual è il bilancio?

«I ragazzi sanno che possono sempre contare su di noi. Cerchiamo di essere sempre presenti, anche se siamo nuovi e dobbiamo imparare; visti i risultati speriamo di continuare così».

Si inizia già a pensare al 2019, quali sono le aspettative della Gas Sales per il prossimo anno?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Iniziamo dalla Coppa Italia, che in ordine temporale è l’appuntamento più vicino. Stiamo dimostrando di potercela giocare, perché non pensare a quella?».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto, oggi riapre anche la Lombardia. E in Emilia-Romagna si preferisce far finta di niente

  • Sport di contatto: Bonaccini scarica la responsabilità sull'assessore Donini. «Aspetto il via libera dalla mia sanità»

  • Calciomercato - Piacenza: occhi sull'attaccante Francesco Maio e sul centrocampista Alberto Acquadro

  • Piacenza e Corradi: fase di stallo ma il nodo va sciolto in fretta. Sestu non tornerà in biancorosso

  • Calciomercato Dilettanti - Alsenese: quante riconferme. Lo Junior Drago farà due squadre, una in Seconda e una in Terza

  • Calciomercato Dilettanti - Nibbiano&Valtidone: corsa a tre per la panchina. Il favorito è Sergio Volpi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento