Questo sito contribuisce all'audience di

Gardini: «Ho visto dei passi in avanti». Kooy: «Bisogna ridurre gli errori». VIDEO e pagelle

Il tecnico della Gas Sales dopo la sconfitta al tie break con Verona: «Ci siamo comportati bene, ma da qui a dire che tutti i problemi sono risolti ce ne corre»

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

E' un Andrea Gardini moderatamente soddisfatto quello che analizza la gara della sua Gas Sales con Verona. Perché nonostante la sconfitta il tecnico ha visto importanti passi in avanti della sua squadra, che fanno ben sperare per il prosieguo della stagione.

Qualche sprazzo positivo ma anche alcuni errori di troppo nei momenti decisivi?

«Non credo sia così. Chiaro che è facile giudicare positivamente un set - spiega il tecnico biancorosso - quando fai cinque-sei punti consecutivi al servizio, logico che in questo modo vada bene. Oggi abbiamo visto cose interessanti, una squadra capace di uscire da momenti molto complessi, anche se non abbiamo sfruttato alcune opportunità che si sono presentate. Ma per noi era una gara complicata in cui i ragazzi si sono comportati bene. Poi è ovvio che sarebbe stato meglio vincere e non schiacciare fuori gli ultimi palloni, ma non vedo i problemi che avevo notato nella prima partita e in parte anche nella seconda. L’ideologia della squadra è diversa rispetto a inizio campionato».

Stai dicendo che vedi miglioramenti a ogni uscita?

«No, che in questa abbiamo fatto passi in avanti. Siamo riusciti a reagire a difficoltà in ricezione, rigiocando anche qualche attacco sul muro. Ci siamo comportati bene, da qui a dire che tutti i problemi sono risolti ce ne corre, ma i miglioramenti si vedono».

Un buon contributo anche dalla panchina: positivo sia l’inserimento di Fanuli sia quello di Tondo.

«Tutti i ragazzi sono pronti, anche se alcuni cambi rischiano di essere forzati per la questione degli italiani in campo. Molto bene Fanuli, ma lo sapevamo, parliamo di un giocatore di esperienza. Ha perso gran parte della preparazione per un infortunio ma adesso sta tornando e ci aiuterà sicuramente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano super, stop Castellana. Impresa Sannazzarese

  • Seconda Categoria - Delirio a Caorso: il pubblico entra in campo e scoppia la rissa con i giocatori

  • Piacenza-Gubbio 1-0: Paponi-gol e i biancorossi tornano alla vittoria

  • Piacenza - Matteassi: «Successo meritato». Le pagelle: Paponi è un cecchino, Corradi ispira

  • La Gas Sales all'ultimo respiro: 3-2 a Vibo

  • Piacenza - Marco Scianò: «Ricompattiamo l'ambiente, solo così si possono ottenere dei risultati»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento