Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales si conferma la regina del tie break: 3-2 anche a Sora

Quarto successo su cinque gare finite al quinto set per i biancorossi, che ottengono anche la prima vittoria lontano dal PalaBanca

Un attacco di Dick Kooy nella gara contro Sora

Mazda Cx3 copia-3Seconda vittoria consecutiva, quattro punti in tre giorni e quarta vittoria su cinque tie break disputati. La Gas Sales si conferma regina delle maratone e dopo aver conquistato quella contro Padova giovedì scorso (due ore e 40 di gioco) si ripete anche a Veroli in casa di Sora, superata 16-14 al tie break dopo altre due ore e 10 di battaglia.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potevano arrivare tre punti, considerato che i laziali fino a questo pomeriggio non avevano ancora rotto il ghiaccio in casa, ne arrivano due ma soddisfano comunque i biancorossi. Perché questo periodo non è particolarmente fortunato e la lista degli indisponibili si allunga di giorno in giorno. Metabolizzata l’assenza di Nelli, ora tornato a disposizione di Gardini (e chiamato a quasi cinque ore di gioco in tre giorni senza poter rifiatare), adesso il numero dei biancorossi in infermeria aumenta: a Fei (problema a un ginocchio) e Tondo (dolore a una spalla) si aggiungono Paris (frattura al dito di una mano) e, sgradita sorpresa dell’ultima ora, anche Scanferla, che deve fare i conti con il dolore a un adduttore. Quattro su una rosa di quattordici significa che probabilmente la fortuna al momento si è girata da un’altra parte. Gardini così inserisce Fanuli come specialista della seconda linea e chiede un sacrificio ulteriore ai suoi titolari, che rimangono in campo per una nuova partita infinita dopo quella di giovedì al PalaBanca. A proposito di PalaBanca, altro aspetto positivo è il primo successo esterno dei biancorossi, che dimostrano di saper vincere anche lontano da Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

  • Covid19 - I dati di mercoledì 8 aprile: 11 deceduti. Venturi: «Piacenza quasi fuori, i contagi crescono dell'1%»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • «Stroppa il migliore per distacco. Piacenza-Foggia 5-4? Inno al calcio». Roberto Gregori ci racconta il suo biancorosso.

  • Piacenza - Franzini lascia o no? Il tecnico non chiude la porta. Sarà decisivo l’incontro con Marco Gatti e Scianò

Torna su
SportPiacenza è in caricamento