Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales vuole cambiare marcia, ma al PalaBanca arriva un Padova in salute

Biancorossi ancora con il dubbio Nelli: giovedì partirà dall'inizio oppure Gardini manderà in campo bomber Alessandro Fei?

Qualche momento per ambientarsi in un realtà completamente nuova, l’entusiasmo per il primo punto e quindi per il primo successo in Superlega, ma adesso per la Gas Sales arriva il momento di cambiare marcia. Il calendario propone ai biancorossi una serie di appuntamenti alla portata (non vuole dire semplici, attenzione) che la squadra di Andrea Gardini ha l’obbligo di capitalizzare al massimo. Questo non significa vincere tutti gli impegni da qui a Natale, ci mancherebbe, ma almeno abbassare la testa e provarci prima di tirare le somme quando il campionato arriverà al giro di boa.

Si parte dal confronto casalingo con Padova giovedì alle 20.30; al PalaBanca arriva una formazione con 11 punti in classifica (più del doppio di Piacenza, ferma a 5) e capace non più tardi di una settimana fa di superare Trento in casa. Insomma, non sarà Civitanova, ma la Kioene è una formazione di spessore che vanta anche alcuni singoli di livello assoluto. A iniziare da Fernando Hernandez, opposto rimasto a Piacenza una sola stagione (gli altri ex sono Francesco Cottarelli e Andrea Canella) e capace di trascinare i biancorossi in semifinale di Coppa Italia, per proseguire con il regista Dragan Travica e lo schiacciatore Yuki Ishikawa, dato in un ottimo periodo di forma.

In casa Gas Sales si scioglierà solamente nell’immediata vigilia il dubbio su Gabriele Nelli. Il bomber biancorosso, fermato da una distorsione al ginocchio nel confronto con Vibo Valentia del 10 novembre, ha ripreso ad allenarsi con i compagni ma ovviamente non può essere ancora al top. Toccherà a Gardini dunque, di concerto con lo staff medico, decidere se buttarlo nella mischia dall’inizio oppure se inserire Alessandro Fei nel sestetto. Senza Nelli i biancorossi hanno perso contro Trento e Perugia superando al tie break Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Giornataccia per le piacentine: solo un pari per Nibbiano e Castellana

  • Piacenza-Triestina: 1-2, gli alabardati sbancano il Garilli con la doppietta di Maracchi

  • Piacenza troppo timido sul calciomercato: le rivali comprano, progettano, rilanciano o rinforzano. L'editoriale

  • «La retrocessione in B del Piacenza nel 1994? Non fu colpa del Milan». Galliani fra calcio, ricordi e...Hristo Zlatanov

  • Serie D - Il Fiorenzuola firma un'altra impresa: rimonta la Sammaurese e poi mette la freccia

  • Piacenza - Le Pagelle: Polidori e Corradi sprecano, Bolis mai in partita. Paponi fa 13

Torna su
SportPiacenza è in caricamento